9 cibi per dormire e volare tranquilli verso le vacanze

Tempo di lettura: 3 minuti

aereo

A un passo dalle vacanze, chissà in quanti fortunati hanno scelto paesi esotici e lontani, mari tropicali, orizzonti caraibici o grandi città all’altro capo del globo.

Peccato che per raggiungere queste mete tanto agognate sia necessario sciropparsi lunghi viaggi in aereo. Questo tipo di trasferimenti, avvisano gli esperti, sono particolarmente stressanti sia a livello fisico che psicologico.

Ci troviamo confinati su una poltrona che, soprattutto se voliamo in classe economica, non ci consente di metterci comodi per più di qualche minuto. Siamo circondati da estranei in un ambiente che non ci appartiene e sul quale non abbiamo alcun controllo. E siamo in un elemento, l’aria, che non ci è certo congeniale e, anche se  dichiariamo di non aver  paura di volare, una certa ansia ce la portiamo addosso.

sleep-plaen

I voli lunghi possono causare anche problemi più seri, come le trombosi o la disidratazione. Per questo si consiglia di bere molto e di alzarsi per camminare il più spesso possibile (anche se arriva sempre uno steward zelante che cerca di rimandarci al nostro posto). Ma se pure non ci dovesse succedere niente di così tragico, nel migliore dei casi dovremo affrontare una noia mortale per ore e ore che appaiono interminabili.

cibo aereo

Per questo ci si arrangia in tutti i modi: libri, film, acqua da bere. E poi mascherine per gli occhi, tappi per le orecchie e cuscini per il collo. Già, perché l’ideale sarebbe quello di sfruttare il viaggio per dormire: il tempo passa senza accorgersene e all’arrivo ci si ritrova freschi e riposati, pronti per iniziare la vacanza. E proprio allo scopo di farci dormire sonni beati in volo, il Daily Meal ha stilato una lista di 9 cibi da consumare in aereo – o poco prima di salirvi – che aiutano il sonno.

1. Banana

banane-154698

Un vero toccasana, questo frutto è pieno di serotonina, un neurotrasmettitore che aiuta il sonno, e di potassio che rilassa i muscoli. Due vantaggi in un colpo. In più è facile da portare con sé anche in volo.

2. Camomilla col miele

camomilla-tazza

La camomilla rilassa i nervi e riduce l’ansia e questo lo sanno tutti. Ma il segreto qui è nel miele: aiuterebbe il sonno perché impedisce agli zuccheri del sangue di abbassarsi troppo, causando un brusco risveglio.

3. Ciliegie

cherries

Questi frutti forniscono melatonina, il naturale regolatore del ciclo sonno/veglia. Basta portarsene un sacchetto da mangiare in volo.

4. Noci e mandorle

mandorle-e-noci

Sono una fonte eccellente di vitamina B6, necessaria per la produzione dei neurotrasmettitori e della melatonina.

5. Arance

arance

Un vecchio proverbio dice di non mangiare le arance di sera. Non sono evidentemente d’accordo al Daily Meal. Secondo loro la vitamina C e i flavonoidi contenuti in questi e altri agrumi riducono le concentrazioni del cortisolo, un produttore dello stress. E senza stress, si dorme sicuramente meglio.

6. Semi

semi-girasole

I semi di girasole, di chia e di sesamo contengono triptofano, un aminoacido essenziale che aiuta a sintetizzare la serotonina: migliora l’umore e aiuta a dormire meglio.

7. Latte

tazza-latte

La classica tazza di latte tiepido prima di andare a dormire. Equilibra i livelli degli zuccheri nel sangue, mentre il calcio induce al sonno. Facile da bere anche in aereo.

8. Farina d’avena

oatmeal

Non è una cosa molto italiana, ma se volete prepararvi un porridge prima di partire per l’aeroporto, sappiate che l’avena contiene tanto triptofano e melatonina da farvi dormire come angioletti.

9. Burro di mandorle

burro-di-mandorle

Anche questo è un alimento poco consueto. Due cucchiaini consumati quando siete già in poltrona, come il miele aiutano a mantenere costante il livello di zucchero nel sangue e a farvi sentire rilassati.

Pronti per partire?

[Link: the Daily Meal.  Immagini: rapidexec.com, 1ms.net, huffingtonpost.com, carlitadolce.com, olahuna.com, file-magazine.com, xoxomake.com, silk.com, playfulandhungry.com, 4ever.eu, zingarate]

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui