Roma. Il social eating del CoHouse Pigneto ritorna con questo menu di Marco Martini

Tempo di lettura: 2 minuti

servizio Cohouse

Dopo il successo dell’anno scorso, ritorna il ristorante temporary di Roma al Pigneto. CoHouse è un esempio di social eating che ha spopolato negli appuntamenti proposti durante la scorsa stagione.

Squadra che vince non si cambia, si direbbe. E invece la proprietà ha voluto cambiare linea e gestione per una “sfida” gastronomica contro ogni cliché.

La dichiarazione di intenti non ammette mezze misure.

Abbiamo incrementato per voi il livello qualitativo dei cuochi partecipanti, pianificando una serie di cene con tema “regionale” dinamico e in divenire, che vedrà il CoHouse ospitare grandi chef da tutta Italia (e non solo) insieme a giovani promesse consolidate del parterre culinario nazionale.

Cohouse sala

Obiettivo da raggiungere è l’interazione gastro-territoriale fuori da un contesto ristorativo standardizzato, che coinvolga giovani chef, cuochi affermati e una clientela poliedrica e diversificata.

Parole d’ordine: improvvisazione e personalizzazione.

Gli chef non presenteranno più i piatti del loro ristorante ma creeranno un nuovo percorso unico e in sintonia con lo spirito CoHouse.

E poi ci saranno le contaminazioni creative.

Alba Esteve Ruiz e Arcangelo DandiniAlberto Bloise

Per sapere come cambia la filosofia del social eating, ora affidata a Alberto Bloise & al Team dell’Agenzia “Cultivar Media Agency” che succede nella direzione gastronomica a Arcangelo Dandini, si può partecipare alla prima delle cene in calendario il 25 e 26 settembre.

Stazione di Posta - Roma

L’apertura è affidato a uno degli chef di rottura della scena gastronomica romana: Marco Martini che ha conquistato la stella Michelin a Stazione di Posta e che commentò “Hanno dato la stella a un centro sociale” per rimarcare la linea non convenzionale della sua cucina.

menu-cohouse-Roma-Marco-Martini

rigatone mare e monti Stazione di Posta

60 € per il menu che vedete e la possibilità di aggiungere due piatti con altri 10 €.

Che fate, lo provate?

CoHouse Pigneto. Via Casilina Vecchia, 96. Roma. Tel. +393294210446

[Immagini: Vincenzo Pagano, Andrea Di Lorenzo, Lorenzo Sandano]

2 Commenti

  1. Carino. Non ho ben capito come si fa ad andare a cena lì. A telefono una volta mi hanno detto che bisogna fare richiesta di iscrizione e loro rispondono in un giorno o due. Cioè, la prima volta devi deciderti con qualche giorno di anticipo.

  2. Mafia capitale continua… ogni apertura del locale mette sotto assedio l’intera zona, vigili e forze di polizia dove sono? conniventi?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui