Uovo vegan

L’uovo di Pasqua 2016 è vegano. Lo ha presentato Fonderia del Cacao all’undicesima edizione di Taste, in corso alla Stazione Leopolda di Firenze. Incartato in un packaging che informa su salute e benessere, si inserisce in una nuova linea di cioccolato vegano in cui il latte è sostituito dalla soia e dall’olio di oliva. Una linea pensata non solo per vegani e puristi del cacao, ma anche per chi soffre di intolleranza al lattosio.

Nata nel 2013 la Fonderia del Cacao seleziona la materia prima direttamente in Ecuador, dove si coltivano le piantagioni più rinomate di fave di cacao. Le zone di provenienza sono Los Rios, Manabi, Esmeraldas, fino alla selezione di gusti particolari amazzonici quali Sucumbios, Orellana, della costa sud El Oro, Guayas e delle isole Galapagos.

Fonderia del Cacao tavolette

Oltre all’uovo di Pasqua vegano – disponibile sia in black che white – sono disponibili in versione milk free anche tre nuove creme spalmabili, le fave di cacao ricoperte di cioccolato bianco o fondente e le tavolette in varie gradazioni di cacao da 0% a 100%, dove la 0% rappresenta quella bianca alla soia e il 100% è cacao puro profumatissimo e sorprendentemente morbido).

uovo pasqua vegano Fonderia del cacao taste 2016Uovo di Pasqua Vegan

Se passate dal Taste, però, non perdetevi un assaggio delle gocce di ginger ricoperte di cioccolato al latte. In fondo, non tutto il lattosio vien per nuocere.

Taste, Stazione Leopolda – stand D101

Fonderia del Cacao – Via delle Bartoline 41, Calenzano (Firenze), tel. 055 8878480

2 Commenti

  1. Ah e io che credevo di avere capito tutto del cioccolato! Appendo ora di essere un piccolo provinciale convinto che di vegano già ci fosse il fondente! Grazie mille alla azienda fiorentina che mi ha illuminato. Ota vabbe’ che il vegan lifestyle rappresenta un’ appetibile area del mercato ma arrivare a tanto… Ps il cioccolato bianco non è cioccolato!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui