Mozzarella Championship 2022. Gli 8 caseifici Non Dop ai quarti di finale

La mozzarella di Salerno fa quasi cappotto negli ottavi Non Dop del Campionato: ai quarti passano 7 caseifici salernitani e 1 di Caserta

Cibo

Si completa il tabellone dei quarti di finale di Mozzarella Championship 2022 con i caseifici Non Dop che passano il turno.

Sul lato sinistro vedete i risultati degli scontri finali.

Il sistema di valutazione è ovviamente lo stesso della categoria Dop cui vi rimandiamo.

La migliore mozzarella di latte di bufala Non Dop ai quarti di Mozzarella Championship 2022

Mozzarella di Bufala Championship 2022: il tabellone Dop e Non Dop

Ed andiamo subito ai risultati degli ottavi e ai relativi ingressi ai quarti di Mozzarella Championship categoria Non Dop. Anche in queste sfide non sono mancate le sorprese.

1. Vannulo vs Ponte a Mare

Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: Vannulo
Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: Ponte a Mare

La mozzarella di Vannulo, che sappiamo essere la migliore mozzarella di bufala del 2021 con la rivelazione di Report, vince su Ponte a Mare.

Tenuta Vannulo (Via Galileo Galilei, 101. Capaccio Paestum. SA. +390828727894. Facebook)

vince lo scontro diretto contro

Caseificio Ponte a Mare (SS 7 quater Var, 533. Castel Volturno. CE. +390823851525. Facebook)

2. La Masseria vs La Pagliara

Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: La Masseria
La Pagliara

Molto in forma la mozzarella del caseificio La Masseria, proprio all’uscita del casello autostradale di Eboli che passa ai quarti di Mozzarella Championship battendo La Pagliara. E già vi annunciamo che lo scontro ai quarti tra Vannulo e La Masseria sarà il classico incontro di cartello.

La Masseria (Via San Vito Martire. Eboli. SA. +393332637750. Facebook)

vince lo scontro diretto contro

Caseificio La Pagliara (Via Ceraselle, 55. Caianello. CE. +390823922812. Facebook)

3. Leuci vs La Fenice

Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: La Fenice
Leuci

Sembra portare poca fortuna essere teste di serie. Leuci, 4° nel campionato 2021, si arrende a La Fenice che ritrova il suo smalto dei tempi migliori.

La Fenice Caseificio (Strada Vicinale Vadopiano. Presenzano. CE. +0823989372. Facebook)

vince lo scontro diretto contro

Leuci (Via Nazionale Appia, 150. Casagiove. CE. +390823469400. Facebook)

4. Ilka vs Mozz’Art

Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: Ilka
Mozz'Art

L’unico caseificio di Napoli, Mozz’Art, che si era ben comportato nell’edizione dello scorso anno, è battuto da una new entry. Si tratta di Ilka, tra l’altro con lo shop online mozzarella.it, che ha la sede a Salerno.

Caseificio Ilka (Via delle Calabrie, 29. Salerno. SA. +39089301802. Facebook)

vince lo scontro diretto contro

Mozz’Art (Via Circumvallazione Esterna, 22. Casoria. NA. +3908118203785. Facebook)

5. La Tenuta Bianca vs Dea Luna

Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: La Tenuta Bianca
De Luna

La testa di serie numero 3, La Tenuta Bianca di Altavilla Silentina, conferma il momento di forma (assaggiata anche a Taste Firenze) e accede ai quarti di Mozzarella Championship 2022. Ha battuto Dea Luna che – informazione di servizio per i naviganti della mozzarella – ha aperto un punto vendita ad Agri Paestum sulla SS 18.

La Tenuta Bianca (Via Falgato, 110/B. Altavilla Silentina. SA. +390828987442. Facebook)

vince lo scontro diretto contro

Dea Luna – Mozzarelle di Paestum (Via della Stregara, 34. Capaccio Paestum. SA. +393518225573. Facebook)

6. Costanzo vs Rosaria

Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: Rosaria
mozzarella Costanzo

Il Mini caseificio Costanzo di Aversa esce ai quarti di finale e sulla carta non si sarebbe detto guardando i risultati del 2021. Lo sopravanza il caseificio Rosaria. Salerno ha la meglio su Caserta in questo scontro.

Caseificio Rosaria di La Rocca Angelo (Via Francesco Romano, 25. Eboli. SA. +390828366762)

vince lo scontro diretto contro

Mini Caseificio Costanzo (Via Vito di Jasi. Aversa. CE. +3908119518266. Facebook)

7. Il Granatore vs Giuseppe Morese

Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: Giuseppe Morese
Il Granatore

E nel tabellone della Non Dop cade anche la testa di serie numero 2. Il Granatore, caseificio calabrese, si arrende alla mozzarella di Giuseppe Morese che conquista i quarti di Mozzarella Championship 2022.

Caseificio Giuseppe Morese (Via Amerigo Vespucci. Pontecagnano Faiano. SA. +39089382163. Facebook)

vince lo scontro diretto contro

Il Granatore (Contrada S.  Gaetano, 51. Palmi. RC. +390966260001. Facebook)

8. San Salvatore vs Masseria Lupata

Mozzarella di Bufala Championship 2022 Non Dop: La Dispensa di San Salvatore

Infine, La Dispensa di San Salvatore riesce a battere Masseria Lupata, una delle new entry di Mozzarella Championship 2022, e passare ai quarti. In questo caso lo scontro è tra due esponenti della scuola salernitana.

La Dispensa di San Salvatore (SS 18 Località Cafasso. Capaccio Paestum. SA. +3908281998888. Facebook)

vince lo scontro diretto contro

Masseria Lupata (Via Porta Marina, 29. Capaccio Paestum. SA. +390828722002. Facebook)

Mozzarella Championship: Salerno domina e porta 7 caseifici su 8 ai quarti di finale Non Dop

Anche nella parte del tabellone di Mozzarella Championship 2022 riservata ai caseifici Non Dop ci sono state sorprese nel passaggio ai quarti.

Se Caserta ha vinto la sfida delle Dop con un 6-2, Salerno ha sfiorato il cappotto con il 7-1. Sette caseifici salernitani e solo La Fenice a difendere i colori di Terra di Lavoro. Ricordiamo che nel tabellone tra Dop e Non Dop, Salerno aveva 17 caseifici contro i 13 di Caserta. Nella Non Dop, la situazione era quasi in parità: 9 per Salerno e 7 per Caserta.

Nella prossima tornata dei quarti le sfide della mozzarella Non Dop sono queste.

1. Mozzarella Championship 2022, quarti Non Dop: Vannulo vs La Masseria

2. Mozzarella Championship 2022, quarti Non Dop: La Fenice vs Ilka

3. Mozzarella Championship 2022, quarti Non Dop: Tenuta Bianca vs Rosaria

4. Mozzarella Championship 2022, quarti Non Dop: Giuseppe Morese vs San Salvatore

La mozzarella di Salerno dunque ha risposto a Caserta ipotecando con forza la vittoria finale nella categoria Non Dop. Forte del campione assoluto Vannulo e di new entry come Ilka che passa ai quarti.

Non resta che attendere gli scontri dei quarti di finale Dop e Non Dop per vedere quale mozzarella salirà sul podio. I quarti si disputeranno ancora una volta a Salerno a Bistrot di Pescheria. Mentre le semifinali saranno disputate al Public House di Caserta. Il podio uscirà nella degustazione della finalissima a Palazzo Petrucci di Napoli. La sfida tra Caserta e Salerno continua.




Di Vincenzo Pagano

Fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole.