Pasqua. Buona, buonissima la ricchissima Palomma, ovvero la colomba di Rosanna Marziale

State lì a smanettare sul web per cercare la colomba di Pasqua perfetta?

Se siete arrivati fin qui, potete lasciare in pace mouse e tastiera.

Perché vi propongo una delle più buone colombe di Pasqua mai assaggiate.

Si chiama Palomma, colomba in napoletano, ed è la ricetta buonissima di Rosanna Marziale, chef del ristorante stella Michelin Le Colonne a Caserta.

Ora vi chiederete come sia possibile che una colomba di una chef possa entrare nella lista dei desideri.

Facile. Le Colonne ha una tradizione di pasticceria di lunghissima data e Rosanna Marziale ha raccolto il testimone proponendo dolci a piè sospinto.

Cosa fa di questa colomba una super colomba? L’impasto, senza dubbio, ma soprattutto l’equilibrio tra gli ingredienti che, nonostante la ricchezza, lasciano intatta una leggerezza (prendete con le pinze la descrizione) e l’equilibrio dei sapori (questo proprio alla lettera).

L’etichetta recita che sono stati impiegati:

Farina americana
Farina 00
Lievito naturale
Zucchero
Tuorli d’uova
Spremuta di arance fresche (sarà questo il segreto?)
Burro
Bucce di arance grattugiate
Gocce di cioccolato (in realtà è una lava) fondente e al latte
Anice

Prezzo per 1,2 chilogrammi di goduria estrema: 30 €.

Ma c’è un ma. Dovete essere in zona Caserta per andarla a prendere perché oggi è stato dato lo stop alle spedizioni.

Non ve ne rammaricate. Una visita alla vicina reggia di Caserta, una pizza, rectius, un tortano dai fratelli Giustiniani della pizzeria Capatosta e, appunto, la Palomma di Rosanna Marziale.

E mettete il turbo alla vostra tavola di Pasqua.

Volete assaggiare?

Ristorante Le Colonne. Viale G. Douhet, 7. Caserta. Tel. +39 0823.467494



giovedì, 13 aprile 2017 | ore 17:35

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.