Bonci-Linguini batte Italia-Paraguay

Questo articolo ha qualche problema di stabilità 🙂 . E’ saltato un commento di Gabriele Bonci che metto alla fine (per fortuna l’ho ritrovato nei back-up)

Cosa ti ricordi di più di un Mondiale? La mozzarella di bufala e i pomodori della finale del 1982 di cui vidi in diretta soltanto il secondo tempo. Una Napoli spettrale, vuota e silenziosa, con il casellante della tangenziale che sicuramente pensò fossimo alieni sbarcati da Marte. Il calcio non è stata mai una mia priorità (mentre ho fatto cose turche per seguire la F1 e la 500 GP), ma nel circolo degli appassionati di gastronomia altri mettono in cima alla classifica un piatto.

festa-mondiale-calcio-linguini-bonci-02

Non potrebbe essere che così, altrimenti come spiegare un invito ad una cena di compleanno con inizio a metà del primo tempo della prima partita dell’Italia in questo Mondiale 2010. E così mentre i fantastici 11 sgambettavano sul campo sudafricano, nell’open space dei The Fooders, Lorenzo Sandano (l’Italian Linguini del web) ha avviato i festeggiamenti per i suoi 19 anni (beato lui) con una festa gastronomica. Alla regia dell’evento, il corpulento Gabriele Bonci, vate della nuova gastronomia di rispetto che ha messo giù 2-3 piatti di grande spessore.

festa-mondiale-calcio-linguini-bonci-piatti-01

E non parlo  tanto della frittata di zucchine biodinamica, ma dell’incredibile fegatino di maialino per il crostino che è andato ad accompagnare formaggi e salumi del salvatore del formaggio Conciato di S. Vittore al secolo Vincenzo di D.O.L., affinatore romano che spazia sulla regione (DOL, di origine laziale). Una spazzolata stuzzicante che ha aperto le danze riscaldate da uno spezzatino che urlava e da certe bistecchette di un animale di 11 anni con passaporto spagnolo. Un grasso che non si vede più tanto facilmente e un continuum di bistecche da primato. Non vorrei dimenticare il maialetto con la sua cotica croccante (e il giovane Linguini che si magnava la testa) e il dolce triplo cioccolato di Cristalli di Zucchero. L’Italia ha pareggiato con il Paraguay. Dai The Fooders l’attacco Bonci-Linguini ha convinto molto di più con un bel risultato rotondo.

festa-mondiale-calcio-linguini-bonci-persone-03

Foto Italia-Paraguay: Jamie McDonald © 2010 Getty Images – FIFA 2010 World Cup

Gabriele Bonci aveva commentato
grande lorenzo
il regalo più grande ce l hai fatto te….
co tuttta la passione che mettti
e grandi the fooders per me la rivelazione gastronomica dell anno
…e grazie pure a vincenzo d.o.l.
e scusate pè i tropppi gintonic … scolati prima del servizio…
stavo tronco
lorenzo te vojo bene
…. e vincenzo pagano
sei grosssso
un grande



13 commenti su “Bonci-Linguini batte Italia-Paraguay

  1. Grazie Vincenzo, pe r una volta in foto non sembro nonna Abelarda 🙂
    o zia Topolinda, fai tu.

    Bellissima serata ieri, ringrazio Lorenzo dell’invito, Francesca e Marco dell’ospitalità, i genitori di Lorenzo di seguirele passioni dle figlio, Gabriele di cucinare come cucina e di dispensarci i suoipensieri che trovo sempre molto interessanti, Vincenzo dell’interessante post, Giulia e Alessandro delle chiacchiere simpatiche e tutti gli altri nessuno escluso.

  2. Serata bella e particolare,come le persone che erano presenti…Gabriele con la sua genialità e grandezza d’animo, i fooders con la loro disponibiltà e accoglienza e poi Daniela attenta e gentile (non sembri mai nonna Abelarda!) Vincenzo Pagano artefice di questo bel post,Vincenzo di d.o.l. Amico e mentore di Lorenzo,Angelina con la sua dolce competenza, Ninì e Sergio divertenti e innovativi, e ancora Alessandro e Giulia direttamente da dissapore con la loro eccezionale simpatia, Andrea e Manu che ormai considero la sorella e il fratello che Lorenzo non ha mai avuto e tutti gli altri che hanno partecipato a questo momento di felicità di mio figlio. Grazie a tutti!!!

  3. Vincè ulteriori ringraziamenti e descrizioni delle emozioni provate risulterebbero fin troppo banali…Raccontare una serata così ricca in un post è difficile, ma tu ci sei riuscito perfettamente! Rileggere i momenti clou e vedere queste bellissime foto (che prima o poi mi dovrai passare!) è stato davvero bellissimo!
    19 anni così non si dimenticano!
    Saluti da tutti!

  4. Siete una manica di sfonnati che date retta al povero Lorenzo!!!! Ahhh che invidia, e non solo per i 19 anni, che, non ci si crederebbe, ma ho doppiato da tempo…
    Auguri Lorenzo, complimenti per la festa (saggia a dir poco) e soprattutto per la grande passione che mostri!
    Un abbraccio, a presto.
    P.S. vai a provare da Cristina il menù estivo… 😉
    P.P.S. portati Daniela; so che fanno lo sconto a chi va a cena coi nonni… 😀

  5. che dire….tutto perfetto…location bellissima…persone speciali…lorenzino contento….ho pure lavato i piatti!!!!
    che voglio di più….
    p.s. gabriè non devi chiedere scusa di niente, averti avuto ancora più vero, nudo come un bambino, per me è stata la conferma del tuo essere speciale….
    ahhh… da oggi voglio essere chiamato “”il salvatore del conciato”” mannaggia a voi giornalisti…quante ne dite!!!
    un saluto!!!
    il salvatore!!!!

  6. Cari tutti, quello che ci ha regalato Gabriele l’altra sera non potrò mai scordarlo… e anche se volessi, non ci riuscireiiii!!!

    Grazie al “salvatore del conciato” per aver sostituito il lavapiatti che si era momentaneamente rotto. Grazie a Gabriele, in dieci minuti ho imparato 20 cose sulla carne che prima non potevo sapere.
    Grazie a Lorenzo, Pina, Daniela, Alessandro, Giulia e tanti altri che ho conosciuto quella sera!
    Grazie agli Sponzillis =)

    E Vincenzo Pagano?!
    Un grande amichetto gastronomico =)

    Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.