Prendere un volo all’ora di pranzo può essere una tortura per un foodie. E’ un momento scomodo per partire perché impedisce di mangiare come si deve e costringe a consumare un pasto in aeroporto, spesso caro e mediocre.

porta-gaig-aeroporto-barcelona

Non a Barcellona, però. Qui, dove le destinazioni gourmet e i ristoranti stellati sono in ogni dove, la cultura del cibo, onnipresente, ha raggiunto persino l’aeroporto. A Terminal 1 c’è infatti Porta Gaig, il ristorante dello chef Carles Gaig. Porta Gaig combina l’economicità di un ristorante di aeroporto con la qualità e l’atmosfera di un locale elegante. Cercate un posto al bancone per un veloce piatto di pata negra con un contorno di pa amb tomaquet o scegliete un tavolo nel soggiorno vicino al lungo muro di vetro, per godervi, in tutta tranquillità, un pasto a base di maiale iberico o di vitello tenero.

porta-gaig-aeroporto-barcelona-piatti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui