Metalli tossici nel 10% del riso cinese. Lo rivela un settimanale locale

Tempo di lettura: 1 minuto

Metalli tossici nel riso cinese. La notizia arriva dal settimanale locale Nuovo Secolo sulla base di studi scientifici effettuati dal 2007. “Quantità enormi di riso per anni sono state avvelenate da metalli come il cadmio ma niente è stato fatto per mettere in guardia la popolazione dai pericoli”, denuncia il settimanale cinese.

Sul banco degli imputati l’industrializzazione incontrollata che inquina aria e acqua. Particolarmente pericoloso il cadmio, cancerogeno e facilmente assorbito dal riso. Secondo lo studio citato dal Nuovo Secolo il 10% del riso cinese contiene livelli di cadmio che superano i limiti consentititi.

Fonte: La Stampa

Foto: freenewsblog.org

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui