Allarme piatti in resina melamminica. “Non usateli nel microonde!”

Notizie

Colorate e allegre, ma anche, in alcune circostanze, pericolose per la salute. A lanciare l’allarme sulle stoviglie in resina melamminica (la stessa sostanza finita nel latte che ha provocato la morte di 6 bambini cinesi e l’intossicazione di altre migliaia) è stato l’Istituto Federale per la Valutazione dei Rischi (BfR).

Utilizzare piatti e utensili in resina melamminica per cuocere e friggere o per riscaldare pietanze nel forno a microonde può essere nocivo per la salute perchè le elevate temperature inducono il rilascio di melammina e formaldeide che può migrare negli alimenti.

“I consumatori dovrebbero, pertanto, non usare utensili da cucina e stoviglie in resina melamminica per la frittura, la cottura e per il riscaldamento di alimenti in un forno a microonde”, ha dichiarato Andreas Hensel, presidente del BfR, mentre non c’è nessun pericolo se questi utensili vengono usati al di sotto di una temperatura di 70°C. La lesione del materiale, che provoca il rilascio di melammina e formaldeide e che determina una minore lucentezza della superficie delle stoviglie, è più frequente in preparazioni a base di frutta e verdura.

Ma il rimedio c’è, e non sembra così arduo da mettere in pratica: “Usate stoviglie classiche”, raccomanda l’Aduc.

Fonte: bfr.bund.de, helpconsumatori.it

Foto: famigliacristiana.it, brunoarredamenti.com