Food Mission. La festa del cibo a casa di Angela Missoni

Anche se potrebbe sembrare un banale reportage di una festa estiva “Sogno psichedelico di una notte di mezza estate”  ho tentato di documentare come la stilista Angela Missoni organizza una festa per la sua famiglia e per la figlia Teresa.

Dalla scelta del cibo al mercato, al coinvolgimento di ogni membro della famiglia, amici compresi, nella preparazione di ogni minimo dettaglio. Mi ha affascinato la modalità del preparare una festa con tanto cibo per gli ospiti, mi ha incuriosito come in una famiglia esista la premura del fare, anzi, del saper fare tutto.

Quasi un modo di vivere visionario in previsione di un mondo dove non conterà più quanto hai ma cosa sai fare veramente. E anche il modo di essere mamma nel senso di tramandare il saper fare una cosa così scontata come preparare una festa per 100 persone dall’antipasto al dolce….

Tanti stilisti si stanno avvicinando al cibo inserendolo nelle campagne pubblicitarie, nelle foto e nelle vetrine. A mio parere ancora senza sporcarsi davvero le mani perché spesso si fanno immortalare in posa davanti a una pentola col grembiule, senza smanettare sul serio tra padelle e mercati.

A differenza di quello che ho visto lì in Sardegna.

Franca Formenti

3 Commenti

  1. Caspita che severità la signora Missoni! “Mettete i piatti nella lavastoviglie e non nel lavandino e levatevi dai piedi…” Funzionasse così anche da me! E con molta meno servitù…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui