Assaggi di vino. I migliori dell’Alto Adige a Roma

Tempo di lettura: 1 minuto

Domenica romana con tanto di neve e sufficiente noia come solo a Roma questo clima può generare. Ottima idea andare al Grand Hotel al wine tasting organizzato da Athenaeum, con la Camera di Commercio di Bolzano. Questa  volta il tema è l’Alto Adige. Grandissima affluenza di pubblico, una manifestazione perfettamente riuscita dove anche i dettagli sono stati curati in maniera assolutamente professionale e soddisfacente. Molte cantine presenti, dai blasonati ai meno noti ma con una costanza qualitativa invidiabile. Abbiamo fatto un po’ di assaggi e ci sentiamo di segnalare alcuni vini che hanno soddisfatto le nostre aspettative. Altri che ci hanno stupiti.

Pinot grigio Unterebner 2010 Cantina Tramin, Pinot bianco Vorberg 2009 di Terlano, Riesling 2009 Laimburg, Lagrein Ris. 2009 Abtei Muri di Muri Gries. Questi sono solo alcuni fra i vini che ci hanno maggiormente appassionato. Ma c’era soprattutto un buonissimo Muller Thurgau 2010 di Kettmeir che Riccardo Viscardi, gran bel palato del Gambero Rosso ci ha giustamente segnalato. E’ stata la piacevole conclusione di questa giornata di assaggi. Ha una grande personalità questo Muller, malgrado una piccola imprecisione olfattiva. E’ veramente una bevuta interessante. Anzi, e’ un vino buono! Quindi ve lo suggeriamo.

2 Commenti

  1. Di Laimburg era molto buono il riesling. Poi sono arrivati 4 ubriaconi e io ho mollato il colpo senza riuscire ad assaggiare Il gewurztraminer di Termeno nè Terlano Quarz e Vorberg.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui