Televisione. Gli insulti in cucina con Gordon Ramsay a Hell’s Kitchen

Tempo di lettura: 1 minuto

Lui è il modello di tutti i celebrity chef, lei la madre (cattiva) di tutti i talent culinari. Gordon Ramsay e Hell’s Kitchen tornano stasera in onda per il pubblico italiano.

Versione malvagia di Masterchef, competizione allo stato puro con annesse crisi di nervi, ambulanze per  chef colti da malore, litigi degni del Grande Fratello, insulti gratuiti e lanci di oggetti in diretta, isterismi da star, urla come se piovesse e assaggi dello chef con sputo incorporato: ecco gli ingredienti del successo di uno dei programmi più seguiti del genere, giunto alla sua decima stagione.

in palio c’è, anche nell’edizione doppiata per il pubblico italiano, in onda stasera su Sky Uno HD alle 21.10 e alle 22.00, il posto di capocuoco in un grande ristorante, per la precisione il Gordon Ramsay Steak dell’Hotel Paris di Las Vegas.

Ci sarà anche David Beckham insieme ai 18 partecipanti che, divisi in due squadre, dovranno preparare e portare in tavola sotto la supervisione di Ramsey. E al cospetto del calciatore… un pollo sparirà all’improvviso dal forno.

[Fonte: sky.it Foto: rickey.org]

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui