Attenzione, attenzione per tutti quelli che dal giorno in cui hanno assaggiato lo zucchero sopra il ciuccio non sono mai più scesi a compromessi con l’umami, apre a Los Angeles “Sweet”.

Negozio che farebbe invidia ad Hansel e Gretel, 30.000 metri quadrati di dolcezza, solo le pareti non sono commestibili, per il resto dolciumi, cascate di cioccolato, caramelle di tutti i tipi, distributori di benzina che erogano zucchero in tutte le declinazioni, persino il ritratto di Harry Potter è realizzato con tante piccole gelatine. Umpa-Lumpa pronti a soccorre gli avventori al primo “calo di zuccheri”, ovviamente in questo nuovo e bizzarro locale non potevano mancare Willy Wonka, Star Wars, statuette degli Oscar, Casper e chi più ne ha più ne metta per completare questo strampalato negozio pop.

Non male per la curva glicemica, vero?

[Chiara Valzania]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui