Clienti suonati al Caffè Lavena di Venezia: 100 € per 4 caffè e la musica

Tempo di lettura: 1 minuto

Venezia, Piazza San Marco. Luogo esclusivo e costoso per sorseggiare un caffè come può accadere in Piazzetta di Capri o al corso di Taormina. Ma 100 euro per quattro caffè e tre amari sono sembrati tanti alla rete che in poco tempo ha diffuso lo scontrino (il 262mo) di un sabato estivo emesso dallo storico Caffè Lavena.

Conto salatissimo per le sette persone che non solo hanno pagato 6 € un caffè e 10 € un amaro al tavolino, ma si sono visti recapitare anche un supplemento musica da 42 €. In pratica, raddoppio del costo del caffè con altri 6 € a persona.

È pur vero che, come testimonia il sito, il Caffè Lavena ha avuto tra i tantissimi ospiti artisti e musicisti e va fiero soprattutto della frequentazione del grande Richard Wagner e che il commento dal locale non lascia spazio a interpretazioni di sorta (“Ai clienti viene dato il listino nel quale sono indicati tutti i prezzi, compreso il supplemento per la musica”), ma allora perché i clienti si sono sentiti così suonati da sentirsi in diritto di postare su Facebook lo scontrino con il salasso in note?

E non venite a raccontare che così si promuove la cultura e il turismo su internet quando da qualche giorno leggiamo che il portale Italia.it è un completo flop cui nessuno riesce a porre rimedio.

8 Commenti

  1. Quattro caffè, 100 euro, 25 euro a caffè … verrebbe da dire, se si facesse del giornalismo. Poi però, saltato il titolo, si guarda lo scontrino, e si vede che nel conto sono elencati 4 caffè (di cui uno corretto) e 3 amari che, presi comondamente seduti in una delle più belle piazze del mondo sarebbero costati 58 euro, cioè circa 8 euro a testa in orario non musicale. Non mi sembra un prezzo elevato.

    Nè mi sembra elevata la maggiroazione di 6 euro per la presenza di 6 musicisti che allietavano la permanenza ai tavolini. L’alternativa sarebbe aumentare in modo generalizzato il costo del seervizio al tavolo facendo pagare la musica anceh nei periodi in cui la musica non c’è.

    Insomma … una non notizia, a mio avviso

    • nel titolo per quanto corto, 4 caffè e musica non è uguale a 4 caffè e basta. Quindi non puoi fare 25 € a caffè nemmeno se non leggi l’articolo e non vedi la fotografia con i 42 € della musica.

      L’articolo servirà a coloro che non hanno voglia di ascoltare musica prendendo un caffè o quelli che vogliono risparmiare e che non lo prenderanno quando c’è la musica

      • appunto, 1 caffè con musica = 25 euro è il titolo, la verità è ben diversa, il caffe con musica costa la metà, esattamente 12 euro :-), è il 4 che io contestavo è che trovo scorretto anch enella sintesi di un titolo

  2. 7 € a persona per la musica per un caffe e una chiacchierata di 10 minuti seduti su una sedia . Da oggi comincio a suonare il violino pure io!!! ma andata a quel paese c’è gente che rischia la vita ogni giorno e guadagna 30 euro al giorno!!

    • hai ragione Giuseppe, è c’è gente che guadagna 30.000 euro la giorno (365 giorni l’anno) per prendere a calci un pallone. A me non sta bene, ma il massimo che posso fare è non alimentare con i miei soldi il circo del calcio, così come posso (se non mi conviene) evitare di sedermi nell’ora della musica ai tavolini di un caffè in Piazza San Marco a Venezia. Dove comunqeu posso stare anche un’ora, e nesuno può cacciarmi.

  3. Per fortuna sono nato, cresciuto, e ancor oggi praticante di una piccola setta religiosa: quella di chi ritiene il caffe’ una bevanda da bersi rigorosamente al banco.
    Manco a ristorante me lo faccio portare al tavolo: lo faccio segnare sul conto e vado al banco (se c’e’), o vado al bar di fronte.
    E’ una confraternita di adepti, cui aderiamo io, Papa Francesco, e pochi altri. Caffe’ con tavolini e musica, non ci avrete mai! 🙂

    • io sono più radicale di te, ed il caffè proprio non lo bevo 🙂 (tanto che a casa ho da tempo eliminato la moka, che tenevo ad esclusivo uso e consumo degli ospiti)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui