Android 4.4 sarà Kit Kat: a Google piacciono dolci e pubblicità della Nestlè

robottino android kit kat

Dolce fa rima con device mobili. E tra poco con Kit Kat. Gli appassionati di Android e del robottino verde lo sanno bene: le diverse versioni del sistema operativo che si sono fin qui succedute hanno messo insieme il freddo numero ordinale e il nome di un dolce. In rigoroso ordine alfabetico. La versione attuale si chiama 4.3 Jelly Bean, ossia le caramelle gommose statunitensi, ed è l’ultima di una serie che fa pensare come al quartier generale di Google stravedano per gli snack dolci: sono partiti da Cupcake 1.5 per transitare a Donut, Eclair, Froyo, Ginger Bread, Honeycomb, Ice Cream Sandwich e arrivare alle caramelle.

Seguendo questa “linea evolutiva” che assomiglia a un menu, alla lettera K avrebbero chiamato il 4.4 Key Lime Pie, una sorta di torta al limone. Ma poi è venuta fuori l’anima marketing di Google che ha fondato tutti i suoi introiti sul sistema pubblicitario e il nome è cambiato. La futura release di Android, la 4.4 si chiamerà Kit Kat.

Sembra(va) uno scherzo e invece Google e Nestlè avrebbero raggiunto l’accordo a Barcellona lo scorso febbraio come racconta Paolo Ottolina sul Corriere della Sera e sono anche riusciti a legarci un concorso per i consumatori che potranno vincere un gadget tecnologico.

A quanto pare, secondo i retroscena, l’idea è partita dal team di John Lagerling, che è direttore della divisione Android Global Partnershipalla fine del 2012. L’intesa tra le due aziende è stata raggiunta durante il Mobile World Congress di Barcellona, lo scorso febbraio, e va ben oltre l’utilizzo del nome delle barrette. Il marchio svizzero otterrà da Google una pubblicità planetaria e in cambio metterà in commercio 50 milioni di barrette (in 19 diversi Paesi tra cui Usa, Gran Bretagna, India, Russia e altri)  che sulla confezione avranno il celebre robottino di Android.

Sul sito di Android è apparsa la foto del robottino che da verde diventa a barrette di Kit Kat e c’è il video che prende in giro il grande concorrente della telefonia avanzata, Apple, in cui la barretta ruota di 90° o è la misura dello spessore di un dispositivo.

E voi che vi eravate ingenuamente fermati al gusto (puffo) del gelato Facebook.

[Link: Corriere]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui