Scatti di Gusto e Opel vi regalano Taste of Roma 2013 che vale il viaggio

Notizie

State affilando forchetta e coltello? Giovedì 26 settembre parte Taste of Roma, l’evento gastronomico che mette insieme 12 tra gli chef più quotati della Capitale di cui vi abbiamo già proposto il menu declinato in ben 36 portate che potete iniziare a scegliere per costruire il vostro percorso preferito. Scatti di Gusto, con Dissapore e Spigoloso, sarà all’Auditorium Parco della Musica allo stand Percorsi di Gusto sponsorizzato dalla Opel. Il marchio automobilistico espone la piccola chic di casa, la Adam, che sta facendo strage di cuori con la livrea bicolore.

Callegari Sorbillo Trapizzini appena sfornatiOpel Adam Black Pack

Ne abbiamo “assaggiata” una bianco/nera nel nostro percorso di gusto tra i protagonisti della gastronomia di qualità. E siamo andati da “Mister Trapizzino” ovvero Stefano Callegari che è in procinto di aprire un nuovo locale a Ponte Milvio. Nell’attesa dell’avvio di Taste of Roma, davanti al suo 00100 Stefano Callegari, ha “infornato” insieme a Gino Sorbillo i famosi trapizzini. Il “tra”-pizzaiolo romano e il pizzaiolo napoletano saranno di scena insieme a noi in due cooking show cui potranno assistere e assaggiare 40 spettatori. Oltre a Gino Sorbillo e a Stefano Callegari, ci saranno anche Gabriele Bonci con Marco Radicioni e Roberto Battaglia secondo questo calendario:

Giovedì 26 settembre, ore 21, Gino Sorbillo presenta il panino napoletano fritto con l’impasto della pizza insieme a Giuseppe Giordano inventore del Pizzino.
Venerdì 27 settembre, ore 15, Stefano Callegari sfornerà il Trapizzino.
Sabato 28 settembre, ore 22, Gabriele Bonci e Marco Radicioni di Otaleg (nella nostra Top Ten Italia) con pane e gelato salato.
Domenica 29 settembre, ore 21, Roberto Battaglia si produrrà nel suo famoso Mozzarella di Bufala Live.

Mentre provavamo a “mettere a fuoco” l’abitacolo della Adam e fare la “quadratura” del cerchio tra il triangolo del trapizzino ancora non farcito e lo stemma della Opel (guarda tu, un fulmine, un “Blitz” come il Flash che Scatti di Gusto utilizza per il giudizio sintetico dei ristoranti), abbiamo iniziato a ricordare i primi giri in auto da neo patentati e i viaggi programmati per raggiungere un ristorante o un produttore di cose buone.

opel-adam-cittàopel-adam-fuori-cittàOpel Adam portabagagli

A me è venuto in mente il tour del baccalà e delle osterie a Lisbona con l’auto che si inerpicava e i tram con la loro livrea inconfondibile (al pari delle pendenze da superare del Bairro Alto) e le molte strade costiere dell’Italia punteggiate di porticcioli dove attendere l’arrivo delle barche dei pescatori.

Forse al Taste of Roma arriverete con un mezzo pubblico, anche se l’Auditorium è fornito di comodi parcheggi interrati, ma se volete ricevere un biglietto di ingresso raccontateci il vostro “vale il viaggio” e cioè la volta che avete preso automobile e navigatore (o mappa se andate più indietro nel tempo) per raggiungere un ristorante o un produttore. Vi aspettano 10 ingressi per Giovedì 26 settembre nel turno Night e un posto in prima fila per la degustazione del panino napoletano fritto di Gino Sorbillo.

Prendete tastiera e mouse e accomodatevi: commenti o mail a info[at]scattidigusto.it come al solito. Ai 10 racconti più divertenti, secondo il nostro insindacabile giudizio, andranno altrettanti ingressi per Taste of Roma 2013. Fatevi sotto che noi siamo pronti ad assegnare il massimo dei fulmini, pardon, scatti (e per acquistare in altri giorni e sessioni, andate qui).