Michelin 2014. Suggerire nuovi tre stelle a Lovrinovich perché Germania batte Italia 11 a 8

Tempo di lettura: 2 minuti

ristorante Ueberfahrt

L’Italia è il Paese con più stelle Michelin in Europa dopo la Francia. Il primato è stato ricordato da Michael Ellis, gran capo delle guide Michelin, durante la presentazione dei nuovi stellati e della guida Italia 2014. I 281 ristoranti con 1 stella (29 nuovi), i 40 ristoranti con 2 stelle (3 nuovi) e gli 8 ristoranti con 3 stelle (1 nuovo, il Reale di Niko Romito) portano l’Italia a un bottino complessivo di 329 stelle.

Ma se guardiamo alle posizioni di testa, alle medaglie d’oro, il discorso cambia. Con la presentazione della Guida Michelin 2014 Germania, infatti, un altro ristorante tedesco ha ottenuto le tre stelle: si tratta dell’Ueberfahrt a Rottach-Egern, in Baviera. Con questo traguardo, i ristoranti tedeschi a tre stelle sono saliti a 11.

2 e 3 stelle Michelin Germania-2014

Nel confronto con il nostro medagliere la Germania ha solo 274 stelle complessive rispetto alle 329 italiane. E per loro si tratta di un record con un aumento del 25% negli ultimi cinque anni. I neostellati dell’edizione 2014 sono 39, 10 in più rispetto all’Italia, per un totale di 226 (in Italia come detto abbiamo 281 monostellati). Un balzo analogo era stato registrato solo 45 anni fa, ha detto Ralf Flinkenfluegel, il collega tedesco di Sergio Lovrinovich.

Anche nella classifica due stelle siamo superiori con 40 bistellati rispetto ai 37 tedeschi.

Ma dove ci battono i tedeschi sono le tre stelle con 11 campioni contro i nostri 8. Entrambi abbiamo segnato un +1 sullo score di quest’anno (nel 2013 l’Italia è rimasta ferma a quota 7 guadagnando un tre stelle ma perdendone un altro, mentre la Germania aveva registrato un +1) che lascia immutato il medagliere Europa con Francia al primo posto seguito da Germania e Italia nella classifica cucina e cuochi top. Il trend tedesco segnala anche un aumento delle donne chef e Berlino come capitale anche culinaria.

Christian Juergens

La cucina dello chef del locale che ha guadagnato le tre stelle, Christian Juergens, è “piena di finezza, forza, chiarezza e espressione”, ha spiegato il direttore di Michelin, Ralf Flinkenfluegel, precisando che il ristorante è stato visitato dai loro esperti 20 volte negli ultimi anni.

Pur consapevoli che il nostro campanilismo gastronomico ci farà ritenere superiore Niko Romito rispetto a qualsiasi tre stelle tedesco, dobbiamo ammettere che Germania batte Italia. E conoscendo ritmi e bilancino della Michelin sembra difficile che possa cambiare qualcosa in poco tempo. Rimontare un -3 e ipotizzare che tre ristoranti da due stelle passino a tre stelle sono molti anche per un’Italia dove a memoria d’uomo non si è mai mangiato così bene.

Però, potremmo provare a suggerire all’omino della Michelin qualche ristorante italiano da passare in rassegna l’anno prossimo per candidarlo a tre stelle. Sempre che non si rischi la “zona Vissani” che le tre stelle Michelin sembrava in procinto di prenderle numerose volte. Avete proposte da spedire a Sergio Lovrinovich?

[Link: Ansa. Infografica: Stern]

5 Commenti

  1. Io credo che uno che merita a pieni voti in cucina, forse meno in TV e ragione per cui non è amato dalle guide si chiama proprio Davide Scabin, con il suo fantastico Combal zero !!
    Certo lui è molto futuristico ma quanto a ricerca e innovazione nessuno può negare che si piazza al primo posto !!

  2. I ristorani 3 stelle o 2 stelle per soddifare i criteri omologati della guida Michelin richiedono personale, cantina, location,materie prime. Ora è normale che per soddifare certi criteri, un ristorante deve avere un giro di Clienti danarosi costanti disposti a spendere quei 300 400 euro per una cena. Che la Germania abbia più locali 3 stelle dell’ Italia è normale, come lo è che li abbia il Giappone. Per mangiare bene ci vogliono i soldi.

  3. Villa crespi e il devero ristorante hanno un servizio e qualità di cucina e cantina da bagnare il naso a molti tre stelle, però prima di fare promozioni io ne declasserei alcuni su tutti le calandre che non è per niente al livello.

  4. ma come si puo’ suggerire un ristorante alla guida michelin ? mi sono registrato sul sito per registrare un ristoranti che merita davvero ma non riesco a farlo suggerire

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui