Pescara. Scampi al peperoncino, la ricetta che premia La Barcaccia

Tempo di lettura: 2 minuti

8mircodecesari

Chi conosce Pescara dice che La Barcaccia è uno dei migliori ristoranti di pesce della città.

Per la verità, ero un po’ scettica: senza nemmeno un sito su cui dare uno sguardo, mi si chiedeva di fidarmi da ospite.

Già al primo impatto grazie alle luci soffuse, calde, il locale da’ una bella sensazione di metterti a tuo agio (personalmente non sopporto quelle trattorie con le luci al neon che sembrano essere camere mortuarie). Due salette non molto grandi, il frigo di vini ben fornito (l’occhio cade subito su una bottiglia di Salon, abbastanza rara da vedere in giro).

Ci accomodiamo e dopo un po’ cominciano ad arrivare gli antipasti. Pesce crudo, freschissimo, delizioso, arricchito con leggerezza dal tocco del giovane chef, Mirko di Cesare.

1calamareti

Calamaretti con cipolla rossa e peperoncino verde fresco, teneri e saporiti.

2calamaretti

Calamaretti con mandorle tostate e scorza di arancia: abbinamento convincente.

3mazzancolle

Mazzancolle con la polpa di frutto della passione, abbinamento più che perfetto!

4antipasti

Gamberetti con pere e chicchi di melagrana, alicette fritte con peperoni arrosto, tonno scottato con le cime di rapa, lumaconi alla pignata, tipico piatto abruzzese, buono-buono.

5pasta

Chitarrina (il formato abruzzese di pasta all’uovo) con pannocchie e cannolicchi. Il piacere è aumentato grazie alle pannocchie sgusciate. Il modo migliore per assaporare crostacei tanto saporiti e deliziosi quanto fastidiosi da mangiare con il guscio.

6scampo

Scampi al rosmarino e peperoncino lazzaretto. Piatto straordinario. Oltre alla freschezza degli scampi grandi quanto una piccola aragosta, il connubio di dolce-salato-piccante aromatizzato era decisamente vincente. Fino al punto che sono andata a parlare con Mirko e mi sono fatta dare la ricetta

[8 grossi scampi freschissimi, 1 spicchio aglio, 1 rametto di rosmarino, peperoncino piccante, peperoncino dolce, un bicchiere di Trebbiano d’Abruzzo, olio extra vergine di oliva, sale. Spaccare gli scampi in lungo a metà. Scaldare un po’ di olio in padella e rosolare uno spicchio di aglio in camicia. Togliere l’aglio, aggiungere gli scampi, e versare un po’ di vino, lasciandolo sfumare. Aggiungere il rosmarino ed entrambi i peperoncini sbriciolati, continuare la cottura per altri 2-3 minuti e servire]

7dolce

Infine il dolce: parrozzo (un tipico dolce natalizio abruzzese) in semifreddo nel guscio croccante di cioccolato.

La Barcaccia. Piazza 1° Maggio, 33. Pescara. Tel. +39 085 4217426

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui