Vegetariana a 7,70 €: ecco la pizza Berlusconi a Cesano Boscone

Tempo di lettura: 1 minuto

pizza berlusconi

Si chiama “Pizza berlusconiana” la pizza tricolore dedicata a Silvio Berlusconi e inventata da Leo Fiorentino, pizzaiolo da 42 anni.

[related_posts]

La potrete mangiare alla pizzeria La Pregiata in via Roma a Cesano Boscone.

Eh sì, perché l’idea al cinquasettenne pizzaiolo è venuta per assonanza geografica poiché il leader di Forza Italia è stato affidato dai servizi sociali all’istituto Sacra Famiglia proprio di Cesano Boscone.

E per restare nella simbologia, Leo Fiorentino ha immaginato una pizza dal costo di 7,70 €, cioè pari ai 77 anni di Berlusconi.

pizza berlusconi cesano boscone

E poi c’è il tricolore verde, bianco e rosso a richiamare il made in Italy con i friarielli, i pomodorini i funghi porcini e le olive. E l’immancabile mozzarella di bufala che, supponiamo, sia prodotta con caglio vegetale visto che la pizza Berlusconiana viene dichiarata dal suo ideatore come realizzata con prodotti biologici e vegetariani.

Ma l’attenzione di Leo Fiorentino è tutta spostata sull’uomo politico.

“Mi farebbe piacere avere ospite il premier sperando che non incontri Massimo Tartaglia, (il cesanese che ferì al volto il premier scagliandogli una statuetta raffigurante il duomo), spesso viene da noi a comprare le sigarette e va via”.

La scommessa del pizzaiolo sarà superare il 20% delle preferenze tra tutte le pizze in carta o aprire una linea dedicata ai servizi sociali?

Per quella migliore, avete un’altra mappa.

[Link e immagini: Il Giorno, Corriere, Fotogramma]

5 Commenti

  1. La sensibilità gastro-sociale del sig. Fiorentino è lodevole, se pensiamo che B(“apparentemente”) sembra un leader un po’ appannato: lo ha lasciato, dopo 20 al “suo servizio”, perfino Bonaiuti…per Alfano.
    Generalmente gli italiani saltano sul carro del probabile vincitore e… lasciano i “vecchi amici” zoppicanti (si chiama trasformismo).
    In attesa di vedere le Pizze Renzi(e)style, di pizzaioli servili, un
    applauso va a Leo Fiorentino…il pizzaiolo che punta sul cavallo perdente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui