Nutella Day record mondo colazione

Ebbene sì. Sono caduta nella trappola e sono andata a Buongiorno Entusiamo, ai più noto come Nutella Day: un’intera giornata dove fare colazione gratis all’infinito.

Lo scopo? Quello dichiarato era di entrare nel Guinness World Record della colazione più internazionale del mondo.

Nutella Day record mondo colazione 6

Quello non dichiarato era promuovere B-Ready, l’unico snack di casa Ferrero con la crema alla nocciola più amata del mondo.

Tutto ciò, contemporaneamente, a Roma e a Milano (Expo imperat).

Situazione a Milano: nonostante la pioggia, lungo il Cardo e a due passi dall’Albero della Vita, sono state distribuiti oltre 55 mila colazioni – pane e Nutella, B-Ready, acqua, una mela o una banana e brik di latte o succo di frutta – e una giurata del Guinness World Record ha decretato il successo dell’iniziativa.

Così, tra facce sporche di cioccolato, giochi per la famiglia e bande, si è consumata la colazione più internazionale del mondo.

Nutella Day record mondo colazione guinness

“Siamo davvero felici del successo di questa iniziativa – ha spiegato Piero Galli, direttore generale divisione Sale and Entertainment di Expo 2015 SpA – un risultato lusinghiero al quale va aggiunto un altro record importante: l’incredibile presenza di visitatori nonostante la pioggia. Per noi è fantastico”. Pare che i visitatori siano stati 250 mila (!!!).

Presente alla premiazione anche l’amministratore delegato del Gruppo Ferrero, Frederic Thil, contento per un “record di grande prestigio, per il quale ringrazio Expo Milano 2015 e tutti i nostri dipendenti”.

Nutella Day record mondo colazione RomaNutella Day record mondo colazione 3

Situazione a Roma: un chilometro sul lungotevere, tra Ponte Garibaldi e piazza Trilussa, con un tavolo vista fiume e otto grandi stand dove ritirare la propria colazione gratuita. Tralasciando il tempo incerto (a quanto pare ai golosoni milanesi è andata anche peggio, nèh), probabilmente la mole di gente con passeggini e biciclette (?) si sarebbe potuta gestire meglio.

pane nutella

E il pane. Oh, il pane. Lo so che importa a pochi, l’importante è stato quel mezzo centimetro e oltre di Nutella spalmata sulla fetta, ma per mandare giù meglio il boccone, di certo il filone non era l’ideale.

Meglio un pane più morbido: avrei continuato oltre i quattro morsi. Anche con un normalissimo pane in cassetta (ma Giove Pluvio ce ne scampi).

Nutella Day record mondo colazione 2

Di persone dell’accoglienza in pigiama come era stato annunciato, io non ne ho viste (per fortuna). In compenso c’era una rumorosa banda.

Ma l’intrattenimento per le famiglie ha guadagnato punti: vedere bambini e genitori che fanno il Twister con i baffi nutellosi è stato divertente, come anche giocare a biliardino con sconosciuti e fare un’abbondantissima colazione/merenda (forse anche troppo) con sconosciuti.

Nutella Day record mondo colazione 4

Certo, non vorrei sembrarvi agiografica. Ma penso che al di là di tutto la Ferrero ci abbia visto lungo, con quest’iniziativa.

Mi piacerebbe sentire il parere di voi che ci siete stati (Roma o Expo Milano indifferentemente): vi è piaciuta la giornata della colazione record della Nutella?

[Immagini: Ferrero]