torrefazione-spinetta

È una casa molto carina, senza soffitto e senza cucina. Non si può entrarci dentro perché non c’è il pavimento ma è bella, bella davvero, in piazza Guglielmo Marconi a Valdobbiadene, Veneto.

chicchi-di-caffe-tostatrice

Questa piccola bottega artigianale nasce nel 1956, con l’acquisto di una tostatrice Petroncini di sei minuti kg, da parte della famiglia Baratto. Dal 1981 è Luigi Spinetta a prendere in gestione l’attività, insieme alla moglie Vittoria. Tutto qui è storia, dalle dimensioni alle attrezzature fino al nome, per rispetto rimasto sempre tale pur essendo Spinetta e non più Baratto la famiglia eletta a rappresentare ormai da oltre trent’anni la vera anima di questa realtà.

Il primato in piccolezza di questa piccola azienda familiarissima avviene per caso nel 1996 dopo che una troupe televisiva di Rai Due per errore pose il titolo ad una torrefazione sarda ben più ampia.

torrefazione-spinetta-caffe-baratto

Oggi a rafforzare la familiarità è il contributo prezioso e confortante del figlio Marco e della sua compagna e con loro entra in gioco anche il fattore tecnologico: sarà un bene o un male?

Ma la torrefazione più piccola d’Italia non poteva che avere anche l’ufficio più piccolo d’Italia. In mezzo metro quadrato un personal computer quasi sempre connesso a internet per vendere online i suoi prodotti, una scrivania, un telefono e una stampante, anche se non si può andare a letto perché in questa casa non c’è il tetto.

Ma ci sono le sedie e tantissimi foglietti per annotarsi i messaggi.

valdobbiadenecaffe-baratto

Voi ne avete per segnarvi un indirizzo buonissimo e un caffè che aggiungiamo ai nostri preferiti?

Torrefazione Spinetta. Via Guglielmo Marconi, 2. Valdobbiadene (Treviso). Tel. +39 0423 972197

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui