Maltempo. Niente Nutella per tutta la durata dell’allerta Meteo in Piemonte

Notizie

nutella-natale-ricette

La dolorosa esperienza dell’ultima alluvione ha convinto la Ferrero a chiudere per precauzione lo stabilimento di Alba.

Nel 1994, l’azienda famosa per produrre la Nutella fu invasa da due metri di fango e più di mille operai si misero al lavoro per riprendere in tempi record la produzione della crema spalmabile che fa impazzire il mondo.

Lo stabilimento della Ferrero ha chiuso i portoni alle 18 a causa del maltempo che sta flagellando questa parte del Piemonte e in particolare la città di Alba. La fabbrica rimarrà chiusa di sicuro domani e comunque non riaprirà i battenti fino a quando non cesserà l’allerta meteo della Protezione civile.

Sono stati annullati o rinviati a data da destinarsi alcuni eventi in programma per celebrare i 70 anni dell’azienda.

Rinviati a data da destinarsi anche alcuni eventi con cui l’azienda dolciaria avrebbe voluto celebrare i suoi primi 70 anni di vita.

nutella-natale-ricette-1 nutella-natale-ricette-2 nutella-natale-ricette-3 nutella-natale-ricette-4 nutella-natale-ricette-5

Sicuramente non ci saranno effetti sulla distribuzione di Nutella, ma se avete voglia di iniziare a pensare al Natale da spalmare, guardate il nuovo sito con le ricette.

[Link: Repubblica]