Joe Bastianich che addenta gli hamburger Dop e Igp McDonald’s

McDonald’s riesce sempre a far parlare di sé. Nel falso di una stella Michelin come contropartita della perdita della terza stella del ristorante Paul Bocuse, nel vero di una nuova My Selection di panini con ingredienti italiani DOP e IGP con Joe Bastianich testimonial e selezionatore anche delle tre ricette per il 2020.

Vi sarete imbattuti nel faccione di Joe mentre ne addenta uno, panciuto e rotondo e grondante ripieno e vi fissa negli occhi e riesce convincente, lui che da bambino si sentiva troppo italiano e da adulto è invece perfettamente italo-americano, con la giusta dose di senso di appartenenza a entrambe le patrie.

Le 3 nuove proposte, che di italiano utilizzano in definitiva due formaggi, un ortaggio e un condimento, oltre alle carni di provenienza sicura e tracciabile, sono state create dal capo chef Mc Donald’s Raffaele Bellini e vagliate dal team interno.

Hanno un nome memorizzabile e una descrizione suadente, in macdonaldese:

My Selection BBQ

L’intramontabile BBQ. 180g di succosa carne bovina da soli allevamenti italiani, gouda stagionato, bacon croccante, insalata, coleslaw, salsa BBQ con Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP e Aceto Balsamico di Modena IGP e pane con semi di sesamo e papavero.

My Selection Chicken Pepper

Ancora più tenero dentro, super croccante fuori. 100% petto di pollo italiano avvolto in una nuova croccante panatura, Pecorino Toscano DOP, insalata, pomodoro, salsa ai tre pepi e pane con semi di sesamo.

My Selection Asiago DOP & Bacon

Un gusto deciso e inconfondibile. 180g di succosa carne bovina da soli allevamenti italiani, Asiago DOP, insalata, bacon croccante, salsa alle cipolle caramellate, salsa Caesar e pane con semi di sesamo e papavero.

La presentazione alla stampa con un contest

Che cosa mi è piaciuto, della presentazione ufficiale da BASE? L’allestimento. Una specie di trionfo dei prodotti italiani DOP e IGP, posti plasticamente su pilastri equidistanti e, sullo sfondo, la cartina geografica del Belpaese con tanti puntatori sulle aree di provenienza di tutte le bontà.

Il coinvolgimento dei ragazzi. Due istituti alberghieri, il “Giovanni Falcone” di Gallarate e il “Carlo Porta” di Milano, si sono sfidati* nell’invenzione e realizzazione di un panino a base di ingredienti made in Italy. Tempo 30 minuti, compreso lo schizzo a matita della costruzione (una fase del processo creativo su cui meriterà tornare. E non ditemi che lo faccio solo perché disegnare mi piace).

Bastianich motivatore. Sintetico, galvanizzante, semplice e diretto, laddove i relatori istituzionali di Regione, OriginItalia, Mc Donald’s, QualiVita hanno fatto interventi più autoreferenziali. Ma tant’è.

La prova a 3 € il 23 gennaio

Chi non avesse ancora scoperto i 3 nuovi My Selection, può farlo a soli 3 € il 23 gennaio, a partire dalle h19. Deve solo scaricare la app per ottenere il coupon sconto e utilizzarlo, se riesce, in uno dei ristoranti aderenti.

* PS: sfida vinta dall’Istituto gallaratese, che ha proposto addirittura un ripieno di doppio formaggio nell’hamburger del suo panino. Io li terrei d’occhio…

[Immagini: iPhone di Daniela; Mc Donald’s]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui