La pizza con pollo fritto come popcorn è una mostruosa realtà

Notizie

Una pizza imperdibile in edizione limitata che potrete mangiare solo per due settimane: la pizza con pollo fritto come popcorn.

Ovvero, palline di pollo impanate e fritte, che richiamano un po’, nell’aspetto, i pop corn.

La Popcorn Chicken Pizza, questa specie di Creatura di Frankenstein, di mostro (nel senso etimologico di cosa che desta meraviglia, oltre che in quello corrente di cosa orribile), è stato creato dalle menti (perverse?) di Pizza Hut, nota catena statunitense di pizze (sì, si chiamano così, checché se ne possa pensare), e di KFC, Kentucky Fried Chicken, dispensatori di pollo fritto ai quattro angoli del globo, compresa la recente apertura milanese in Duomo. Dove mi si dice siano disponibili i Popcorn Chicken, uno dei prodotti di KFC che entrano ed escono regolarmente dai menu di tutto il mondo.

https://www.instagram.com/p/B8E85hnn-an/?utm_source=ig_web_copy_link

Dalle immagini si intuisce (ok, si legge anche…) che fra gli ingredienti ci sia anche il mais; c’è anche, leggiamo, la salsa gravy, ovvero un fondo di cottura di carne, una delle salse famose di KFC. Oltre alla mozzarella.

https://www.facebook.com/KFC.uk/photos/a.177995872646/10156877317937647/?type=3&theater

Il tutto pensato per il 9 febbraio, giornata nazionale della pizza extracomunitaria made in UK.

E solo in Inghilterra per queste due settimane la troverete.

Visto che l’Inghilterra è ormai diventato un paese extracomunitario, per correre ad assaggiarla dovrò farmi il passaporto.

Domani vado… E voi?

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.

Tags:
pizza