Alessandro Condurro, presidente della Michele in The World, raggiunto al telefono a Londra dove sta seguendo l’apertura della nuova pizzeria (e a giorni un’altra Michele in The World aprirà a Berlino), è stupito per la chiusura per mafia della pizzeria a Milano a seguito dell’interdittiva adottata nei confronti della Fornace srl, la società che gestisce la pizzeria di Milano.

Ma è anche fiducioso nella giustizia.

“Purtroppo questa mannaia è caduta di sabato e dovremmo attendere fino a lunedì per capire lo scenario esatto mentre la macchina mediatica e del fango si è messa in movimento: troppo ghiotta la notizia, ovviamente. Ma sin d’ora desidero ricordare che Da Michele srl e Michele in The World sono società distinte con la seconda che si occupa di franchising. Quindi tecnicamente non è la pizzeria Da Michele a essere stata chiusa. I nostri partner di Milano sono persone affidabili e potrei mettere la mano sul fuoco riguardo alla loro correttezza e mi hanno assicurato che non hanno nemmeno mai preso una multa con l’auto. L’unico contenzioso della Fornace srl in essere è con il condominio per l’apertura del dehors. Spero che tutta la vicenda si chiarirà al più presto per far riaprire la pizzeria e fugare ogni dubbio sulla correttezza dei nostri partner”.

Ecco il comunicato ufficiale.

Comunicato stampa della società L’ANTICA PIZZERIA DA MICHELE IN THE WORLD s.r.l. relativo alla chiusura del locale denominato “L’Antica Pizzeria da Michele” con sede in Milano alla Piazza della Repubblica 27.

In relazione alle notizie apparse, in data odierna, sugli organi di stampa e nei circuiti internet e social, la scrivente società comunica che il provvedimento adottato dal settore di competenza del Comune di Milano, che ha determinato la chiusura del locale commerciale “L’Antica Pizzeria da Michele” non la vede destinataria.
Il provvedimento, infatti, riguarda la società “Fornace Milano srl”, che gestisce il locale di Milano, legata a L’Antica pizzeria da Michele in the world da un rapporto di franchising.
Si segnala, tanto per chiarezza e correttezza di informazione, che gli affiliati, seppur licenziatari del marchio, sono totalmente autonomi ed indipendenti dalla società della famiglia Condurro. La società L’antica pizzeria in the world srl è comunque convinta del buon operato dei propri partner, confidando nella positiva risoluzione della vicenda.

F.to
ANTICA PIZZERIA DA MICHELE IN WORLD s.r.l.
L’amministratore

1 commento

  1. Sicuramente c’è da attendere il corso della giustizia per la sentenza finale riguardante questa società Fornace Milano srl.
    Però, io ho sempre sentito che l’antimafia non arriva mai per caso, di solito, e non conosco nessuno a cui sia arrivata l’antimafia a casa, nemmeno a casa di gente che ha preso molte “multe con l’auto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui