“È stata chiusa dalla Polizia locale di Milano, in seguito a un’interdittiva antimafia adottata ieri dal prefetto Renato Saccone, l’Antica Pizzeria ‘Da Michele’, un locale che appartiene alla storica catena napoletana. L’Unità annonaria ha notificato oggi il provvedimento di revoca della licenza commerciale al locale, che si trova in piazza della Repubblica, in centro città. L’istruttoria che ha portato alla chiusura dell’attività è stata curata dalla Questura, che ha operato gli accertamenti anticrimine sulla società Fornace srl.”

Lo scrive l’Ansa e la notizia è stata già ripresa da alcuni siti.

Il locale fa parte della catena Michele in The World che fa capo alla storica pizzeria di Forcella a Napoli.

4 Commenti

    • Come dice il virgolettato dell’Ansa, “È stata chiusa dalla Polizia locale di Milano, in seguito a un’INTERDITTIVA ANTIMAFIA”, denominazione generica, immaginiamo, delle organizzazioni malavitose attive sul territorio nazionale. Ovvero, non è stato specificato dalla autorità, almeno a quanto ci risultava. Mi spieghi le faccine che ridono?

      • Essendo la pizzeria napoletana e non siciliana, il riferimento era a quello…non mi pare difficile…poi sicuramente non è un battutone originale, ma tant’è…

        • Anche la mia risposta non mi pareva difficile. Peraltro, non so se le organizzazioni malavitose badino all’origine geografica delle imprese che eventualmente decidono di finanziare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui