Tempo di lettura: 2 minuti

Kadeau è la prima vittima nel mondo dell’alta ristorazione per Coronavirus.

Il sito danese Finans riferisce che il gruppo Kadeau, che detiene i due ristoranti stellati Michelin a Copenhagen e a Bornholm, ha presentato una istanza di fallimento martedì mattina.

Si tratta della prima bancarotta di un gruppo di ristoranti di alta cucina da quando è scoppiata la crisi del Coronavirus in Europa.

Kadeau a Copenhagen aveva ottenuto due stelle Michelin, mentre il ristorante di Bornholm se ne fregiava di una.

Oltre ai due ristoranti stellati, il gruppo Kadeau gestiva un hotel a Bornholm oltre a diversi altri ristoranti in Danimarca. Tutte le filiali e le attività sono state fatte oggetto della dichiarazione di fallimento.

I giornali danesi hanno riportato le parole dell’amministratore delegato del Gruppo Kadeau Magnus Klein Kofoed: il ristorante aveva milioni di debiti negli ultimi anni e il gruppo ha registrato una perdita totale di 1,4 milioni di euro negli ultimi tre anni.

“Abbiamo dovuto gettare la spugna e presentare istanza di fallimento. Questa crisi (la crisi di Corona, ndr) ci ha colpito nel peggior momento possibile”. Così il giornale danese.

Durante la crisi da COVID-19, il Gruppo Kadeau aveva già ridotto lo stipendio ai dipendenti, ma questa misura e altri pacchetti di assistenza del governo centrale non sono stati sufficienti a salvare il gruppo. “È il lavoro di una vita, ma ora è finito e ci sta colpendo tutti”, ha detto Kofoed.

Lo chef del ristorante Kadeau è Nicolai Norregaard. È cresciuto a Svaneke, sull’isola di Bornholm, e ha cucinato con suo nonno fin da piccolo. A 11 anni ha conosciuto il suo socio d’affari Rasmus Kofoed nella locale società sportiva di pallamano.

Kadeau a Copenaghen aveva ottenuto la prima stella stella Michelin nel 2014 e la seconda stella nel 2018.

Kadeau Bornholm ha ricevuto una stella nel 2016. La filosofia di cucina del ristorante era ispirata alla natura e agli ingredienti del territorio.

Tra i proprietari del gruppo Kadeau c’è anche Lukas Forchhammer, cantante solista di Lukas Graham.

3 Commenti

  1. Scandaloso!!! Scrivete “il ristorante aveva milioni di debiti negli ultimi anni e il gruppo ha registrato una perdita totale di 1,4 milioni di euro negli ultimi tre anni.”… Cosa c’entra il Covid 19.
    Questa è disinformazione.

    • Siamo lieti che voglia sottolineare la differenza tra chiusure PER Coronavirus e chiusure DA Coronavirus.
      Se legge tutto, trova questo passaggio
      “Abbiamo dovuto gettare la spugna e presentare istanza di fallimento. Questa crisi (la crisi di Corona, ndr) ci ha colpito nel peggior momento possibile”. Così il giornale danese.
      La nota del redattore è del giornalista danese.
      Faccia click sul link e vedrà da sola

      • Potreste quindi riportarlo con un minimo di senso critico, in questo modo sembra che confermiate che la causa sia stato il coronavirus. Concordo con Monica, disinformazione clickbait

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui