Yogurt magri: i 5 migliori che potete comprare al supermercato nel 2020

Una guida fatta solo yogurt bianchi (0,1% di grassi) facilmente reperibili tra gli scaffali del supermercato, per concedersi una pausa sana e leggera

Tempo di lettura: 3 minuti

Dopo la guida sul tonno in scatola, abbiamo preparato quella ai 5 migliori yogurt magri del 2020 (0,1% di grassi). Gli yogurt magri sono il primo spuntino cui si pensa nel desiderio di rimettersi in forma in vista della prova costume, dopo i mesi di quarantena da Covid 19, passati tra i fornelli a sperimentare e riscoprire il piacere della tavola.

Nella guida trovate solo yogurt bianchi facilmente reperibili tra gli scaffali del supermercato, per concedersi una pausa sana e leggera.

I 5 migliori yogurt magri

5. Vivi Wellness 

È parte della linea di prodotti “per un’alimentazione consapevole” – come recita il marchio della catena Tuodì – questo yogurt di onesta fattura e onesta qualità della materia prima. Privo di particolari note di merito (o demerito), è un “normale” yogurt 0,1%, dal gusto caratteristico, sebbene non colpisca per texture e per una persistenza eccessivamente pungente.

1 vasetto da 150 gr 0,19 €.

4. Yogurt magro Muller Zero%

Un prodotto sicuramente pensato per avvicinare al mondo “zero grassi” un pubblico più vasto rispetto a quello dei meri estimatori dello yogurt magro tout court. Consistenza assai cremosa e indubbiamente piacevole, che – tuttavia – lo allontana dalle caratteristiche della categoria. L’aggiunta di zucchero rende goloso il boccone.

Una confezione da 2 vasetti da 125 gr 0,99 €.

3. Semplici buoni 

Prodotto a marchio PAM dalla Latteria di Merano, è realizzato impiegando esclusivamente latte dell’Alto Adige. Da premiare per la netta rispondenza alla categoria “yogurt magro”, ha un aspetto piacevolmente vellutato e coeso, accompagnato da un odore lattiginoso che lascia presagire un assaggio dello stesso tenore. In bocca, infatti, esprime una buona consistenza e una texture sufficientemente fitta, percorsa da abbrivi pungenti che ne fanno un prodotto ideale per gli amanti di yogurt 0,1%. 

1 confezione da 2 vasetti da 125 gr 0,69 €.

2. Vipiteno

Una storia di qualità e di ricerca costante quella della Cooperativa di Vipiteno, operativa ormai da 40 anni nella produzione di yogurt sinonimo di conferme e certezze per il consumatore. Il latte, proveniente da allevamenti distanti non oltre 40 km dalla Latteria, è raccolto da stalle di piccole dimensioni, attente al benessere animale, alle metodiche di mungitura (in alcuni casi ancora manuale) e all’alimentazione dei capi.

La trasformazione entro le 24 ore avviene secondo tecniche capaci di assicurare il mantenimento delle proprietà nutrizionali della materia prima, regalando un prodotto di buona consistenza al palato, sufficientemente cremoso e ben amalgamato.

In bocca, presenta una buona progressione aromatica, che si divide tra una nota prettamente lattica ed una piacevolmente ammandorlata di lunga persistenza. Da menzionare anche per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

1 confezione da 2 vasetti da 125 gr 0,89 €.

1. Le Bio-Bontà di Varese Ligure

Prodotto nello stabilimento di Ars Food da latte di allevamenti rispondenti a determinati requisiti di qualità, si presenta, sin dall’aspetto, come uno yogurt magro senza compromessi: poco cremoso e poco concentrato, esprime al naso decise note lattiche, senza derive anomale.

Delicato al palato, ha la consistenza che ci si attende da uno yogurt a basso contenuto di grassi, con un retrogusto piacevolmente pungente proprio della tipologia di prodotto. 

1 confezione da 2 vasetti da 125 gr 1,10 €.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui