Cilento. Il mercato contadino Rareche per comprare il fico e i prodotti tipici

Rareche è il mercato contadino che si tiene ogni sabato a Vallo della Lucania e permette di acquistare i prodotti tipici del Cilento

Tempo di lettura: 8 minuti

I prodotti tipici del Cilento dal conosciutissimo fico, all’olio extravergine di oliva, alle castagne e alla mozzarella nella mortella. Sono i principali protagonisti di Rareche, il mercato contadino che si tiene ogni sabato, dalle 9 alle 14, nel Palazzo della Cultura (ex Convitto dei Domenicani) a Vallo della Lucania (SA).

Un mercato, che come dice il nome, va alle radici componendo un paniere di prodotti tipici in un solo luogo.

rareche mercato contadino prodotti tipici del Cilento

Il Cilento, infatti, ha spesso lo svantaggio di essere difficile da attraversare. Gli amanti delle eccellenze di questa Terra dovrebbero accumulare chilometri e spendere diverse ore per completare un paniere per la spesa settimanale.

I prodotti tipici e gli incontri

Rareche avvicina le aziende ai consumatori ed è il posto per chi vuole conoscere le eccellenze di un territorio ricco di biodiversità e regalarsi prodotti a km 0.

È anche il luogo del confronto, dove nascono collaborazioni e si scambiano esperienze i produttori. Ogni settimana si sceglie un tema su cui si tengono laboratori e incontri con i produttori ed esperti del settore. Oggi il focus è sulle castagne. È uno dei prodotti tipici del Cilento che è una importante area di produzione in una regione che da sola offre circa il 40% del prodotto grezzo nazionale.

degustazione olio extravergine di oliva prodotti tipici del Cilento

Il nome dell’evento rappresenta il manifesto stesso del progetto che lo sostiene. Perché alle “radici” dei migliori prodotti tipici ci sono prima di tutto le persone che scelgono di prendersi cura del proprio territorio e fanno rete condividendo gli stessi principi per offrire ai propri clienti prodotti di cui innamorarsi al primo assaggio.  

Edmondo Soffritti Azienda Agricola La Petrosa prodotti tipici

Rareche è parte di un ambizioso progetto produttivo-economico-sociale che punta a definire un Modello che raccoglie le positive istanze del mondo agricolo, delle istituzioni locali e della ristorazione di qualità. Il progetto ideato da Andrea Rinaldi (Happy People pubbliche relazioni), Mario Di Bartolomeo (Azienda Agricola Le Starze) ed Edmondo Soffritti (Azienda Agricola La Petrosa) vede la collaborazione di oltre 20 aziende agricole selezionate del territorio. Il mercato ha il patrocinio e il supporto dell’Amministrazione di Vallo della Lucania e sta definendo una serie di accordi con le strutture della ristorazione della città.  

I menu degustazione dei piatti tipici

fichi del Cilento prodotti tipici

Le radici del progetto si estendono e coinvolgono anche ristoratori, pasticcieri, fornai, gelatieri ed altri operatori del settore alimentare di Vallo della Lucania. Nei diversi locali cittadini sono disponibili menu speciali, ricette e pietanze dedicate a Rareche e preparate con i prodotti delle aziende agricole del mercato mattutino.

Ogni sabato sarà esposta la “mappa di Rareche” con le le attività che utilizzano i prodotti del mercato. Tra i primi ad aderire alla proposta ci sono: Aquadulcis, Dolce&Vita, DaZero, Gelateria Acqua Gelata, Lab54, Heraion, Koi, Parlatorio, Solero Bistrot e Villa Marchesa. 

Rareche è un mercato e un appuntamento che si evolve settimana dopo settimana includendo anche arte, musica, cultura e artigianato.

Per partecipare agli appuntamenti occorre prenotare il proprio posto per spettacoli, mostre e show-cooking visitando la pagina Facebook o contattando il numero +393392992850. 

I prodotti tipici del Cilento

ficata fichi prodotti tipici del Cilento
castagne prodotti tipici del Cilento
patate prodotti tipici del Cilento

Al mercato contadino troverete i prodotti tipici del territorio cilentano. I fichi nelle diverse declinazioni sono conosciuti soprattutto per le feste di Natale.

  • Fico (sottolio, crema acetica, patè, aceto, aceti balsamico, melassa di fichi secchi, vellutata, secchi, impaccati, fichette, ricoperti al caramello di fichi, al cioccolato, al rum, liquore di fichi).
  • Castagne di Rofrano
  • Mozzarella nella mortella (presidio Slow Food)
  • Cacioricotta di capra del Cilento (presidio Slow Food)
  • Olio extravergine di oliva
  • Mozzarella di latte di Bufala
  • Caciocavallo
  • Miele
  • Frutti locali
  • Legumi
  • Pasta artigianale
  • Torroncini degli sposi
  • Panettone cilentano
  • Pomodorini gialli di Rofrano
  • Ceci di Cicerale
  • Patate di montagna
  • Origano del Cilento

Le aziende che partecipano a Rareche

Giovanna Voria prodotti tipici del Cilento

Il mercato contadino è costruito con l’apporto di aziende agricole cilentane, conosciute anche al di fuori dei confini territoriali e regionali.

  1. Azienda Agricola De Martino
  2. Aura Cilento
  3. Azienda Agricola Le Starze
  4. Cooperativa Agricola Nuovo Cilento
  5. Magarie, Azienda Agricola Romano
  6. Piccolo Salumificio Artigianale di G.ioi
  7. L’Officina Del Contadino
  8. Azienda Agricola Cavalieri
  9. Azienda Agricola Cobellis
  10. La Petrosa
  11. Azienda Agricola Cilento
  12. Terra Di Resilienza
  13. Cilento Canapa
  14. Corbella
  15. Azienda Agricola Montanese
  16. Cilento I Sapori della Terra

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui