Delivery. Il senso per l’Irlanda del ristorante Bottega Culinaria in Abruzzo

Il delivery di Bottega Culinaria in Abruzzo è opera della chef Cinzia Mancini che propone Mangiare il Viaggio con un menu dedicato all'Irlanda

Tempo di lettura: 7 minuti

Per il delivery a pochi chilometri dalla costa dei trabocchi di San Vito Chietino in Abruzzo, trovate Bottega Culinaria. È il regno della chef Cinzia Mancini.  

La sua, è una cucina intrigante. Al centro del suo fare, delle sue idee, ci sono studio e ricerca, innovazione.

Sì. Perché Bottega Culinaria è una sorta di laboratorio in continuo movimento. Sperimentazioni sulla materia prima a iosa, sempre pulite e passionevoli.

Durante i vari lockdown non si è mai fermata.

Ribadiamo, fare delivery non è semplice. Tutt’altro. Per svariati motivi. Qualcuno sceglie di soprassedere, in attesa di riaprire al più presto, anche a cena.

L’idea della chef è stata quella di proporre un giro (ideale) attorno al mondo. Sfidante ed eloquente già dal nome: Mangia il viaggio.

Si tratta di menu delivery che ruotano almeno un paio di volte al mese. Si sono già alternati ad esempio, i menù con piatti del Nord Africa, della cucina russa, di quella brasiliana e di quella messicana.

Nell’ultimo week end, temporalmente arancione per l’Abruzzo, il menù proposto è Viaggio in Irlanda.

Pronti?

Il menu del viaggio in Irlanda 

Bottega Culinaria Abruzzo delivery

Allacciate le cinture, e…buon viaggio.

Biglietto per un terroir europeo.

Sì, ecco l’Irlanda. Terra verde. Ma anche selvaggia. Con panorami mozzafiato, scogliere a picco sul mare, penisole baciate dal vento, campi verdissimi.

Insomma, gli ingredienti scenografici ci sono tutti.

La cucina irlandese è molto legata ai sapori di una terra aspra e difficile da coltivare. Ma che, nel corso degli anni, ha saputo affrancarsi dall’etichetta di cucina povera di gusti e di varianti.

Il tour gastronomico prevede:

  1. Cozze, pancetta e whiskey.
  2. Salmone affumicato home made, burro d’ostriche e brown soda bread.
  3. Fish Pie e fonduta di Cheddar.
  4. Lamb Soup & Colcannon.
  5. Come dessert, una Guinness cake.

Stiamo atterrando (ora non solo con la mente), nell’arcipelago.

I piatti del delivery

delivery Bottega Culinaria Abruzzo cozze pancetta whiskey

L’antipasto. Prontissimo. Solo da intiepidire in forno. Le cozze profumano di mare. E la pancetta offre spunti terreni. Ovvio? Teoricamente sì. Ma nulla è scontato. A partire dall’idea dei loro contrasti. Arricchire questi due ingredienti con il grande distillato che evapora naturalmente, fa emergere l’essenza di un buon territorio, oltre che bello. Indiscutibilmente piacevole. Bell’armonia nel piatto. Confermata dal fatto che esprime godimento anche a temperatura ambiente.

Bottega Culinaria Abruzzo salmone delivery
Bottega Culinaria Abruzzo pane delivery
burro d'ostrica

Con naturalezza proseguiamo con un ottimo taglio di salmone affumicato, affiancato ad un burro d’ostriche ed al pane della tradizione irlandese. Facilissimo da preparare, solo da affettare.

Pesce di qualità, gran taglio, ben lavorato e gradevolmente grasso. Felice è l’incrocio con il burro ed il suo ritorno lievemente salino, di scoglio. Di ostrica. Degno di nota nella consistenza. Gusti marini, appena sapidi e ben grassi che ben si amalgamano in bocca con il pane tipico. In Irlanda si utilizza il bicarbonato al posto del lievito. Risultato fragrante, gustoso e leggero.  

Il pesce e la carne

fish pie

Andiamo avanti. La Fish Pie è un pasticcio di pesce e patate. Diffusa un po’ ovunque in terra anglosassone. La versione di pesce del chicken pie per capirci. Bellissima la presentazione. Portata solo da scaldare in forno.

Bottega Culinaria Abruzzo fish pie delivery

È buona ed equilibrata. Con un tocco di carattere, conferitogli dalla fonduta del formaggio britannico più diffuso: il cheddar. Il mix di pesci, cozze comprese, si destreggia alla perfezione tra le patate, unite e compatte, tendenti sì al dolciastro ma poi raddrizzate dalla profondità della vitalità marina.

Profumi e sapori che pervadono la cucina. E la bocca.

Ci avviamo verso la conclusione del menu delivery.

Bottega Culinaria Abruzzo lamb soup delivery

Ed ecco la Lamb Soup. Immancabile nelle tavole irlandesi. Una minestra di agnello e montone, cucinata in un brodo leggero con verdure e funghi. Viene accompagnata da un contorno che è un po’ il portabandiera delle verdi terre: il colcannon. Uno stufato di verdure e patate. Il suo ritorno di dolcezza ben si sposa con la morbidezza e la consistenza della carne (ben cotta) e la leggera sapidità del suo residuo brodo di cottura. Tutto molto buono.

Le ultime due se vogliamo, sono state le preparazioni un po’ più distanti dalle nostre cucine. Ma, ricordate, la “tipicità” di un territorio va sempre assaggiata.

Vino in abbinamento e dessert

champagne

In abbinamento al menu, un irlandese avrebbe probabilmente, anzi sicuramente sciorinato una birra.

Ma noi abbiamo osato e stappato uno champagne Brut di Nathalie Falmet. Un assemblaggio composto per il 70% da Pinot Noir e per il 30% da Chardonnay. Dosaggio 5 g./l. Una perfetta sintesi di equilibrio, potenza ed eleganza. Un vigneron che è espressione del proprio terroir. Vi dice qualcosa questa parola? L’abbiamo ripetuta più volte ma non con intenti monotoni.

Che poi, la Francia l’abbiamo sorvolata per davvero prima di arrivare sin qui.

Menu non facile da abbinare. Nel complesso ci siamo mantenuti su un buon equilibrio. Specie sulle prime due portate. Ma anche con le altre due tutto sommato ci siamo difesi bene. Anche grazie alle larghe spalle del pinot noir.

Bottega Culinaria Abruzzo dolce

Chiudiamo in dolcezza con la Guinness cake. Il nome evoca la birra scura più famosa al mondo.

È un morbido e goloso tortino fatto con un impasto di mandorle, senza farina e ricoperto con mascarpone e birra Guinness. Immancabile durante i festeggiamenti per San Patrizio. Ma anche ora. Gradevole il contrasto tra la dolcezza e le lievi note amarognole.

Più che gradevole per accompagnare anche il caffè (senza zucchero!).

Il viaggio non poteva chiudersi meglio.

I prezzi del delivery

menu delivery

Semplicemente ottimo il rapporto qualità/prezzo. Per due persone si spendono 50 €.

E ripeto, davvero bella l’idea. Perfetta l’esecuzione di una chef innovativa e “pura”. Caratteristiche che le calzano a pennello.

Pronti per un nuovo viaggio intorno al mondo?

Scendiamo dal volo e salutiamo con un arrivederci la chef. La racconteremo nuovamente. Dal suo regno.

Bottega Culinaria. Contrada Pontoni, 72. San Vito Chietino (CH). Tel. +393391421111

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui