Acqua minerale bicchiere

La migliore acqua minerale? Non facciamoci influenzare dalla pubblicità

La migliore acqua minerale: AltroConsumo ha confrontato 79 marche di acqua naturale, frizzante, effervescente naturale. Ecco la classifica

Shopping

In base a quali parametri si giudica se un’acqua minerale è migliore di un’altra? 

C’è chi lo sa. Al solito è AltroConsumo, la più affidabile associazione di consumatori italiana, che ha confrontato ben 79 marche di acqua minerale. Naturali, effervescenti naturali e frizzanti.

Ma prima di rispondere lasciateci dire che la classifica finale non poteva essere più sorprendente.

Con il ruolo di peggiore del test appannaggio di Fiuggi tra le acque naturali, e l’acqua minerale Levissima penultima.

Mentre San Pellegrino e ancora Levissima, acque servite in numerosi ristoranti blasonati, sono rispettivamente penultima e ultima tra le marche di acqua minerale frizzante.  

Parametri: l’acqua minerale più leggera

Bicchieri acqua

Sono numerosi i parametri considerati da AltroConsumo in questo test su l’acqua minerale. Non poteva che essere così. 

Spetta all’Italia il primato europeo del consumo di acqua imbottigliata, ogni anno ne consumiamo 220 litri a testa. Nonostante uno studio dell’istituto ISG Global di Barcellona abbia appena calcolato l’impatto dell’acqua imbottigliata sulle risorse naturali: 3.500 volte superiore a quello dell’acqua del rubinetto.

Con le analisi in laboratorio AltroConsumo ha cercato la quantità di sali minerali presenti in ogni acqua per verificare il livello di mineralizzazione (ricca di sali minerali, oligominerale, minerale…). 

Se sodio, magnesio e calcio sono i sali minerali più benefici, i fluoruri non devono essere troppi, altrimenti danneggiano i denti. Mentre un contenuto elevato di nitrati può segnalare la contaminazione della sorgente. 

Altra presenza da verificare per individuare l’acqua minerale più “leggera”, è quella dei metalli. Sostanze come arsenico, alluminio o manganese. 

Le analisi hanno cercato anche tracce di disinfettanti proibiti dalla legge italiana.

Infine etichette e bottiglie.

D’accordo, non saranno state le marche del ristorante di Los Angeles che dedica 45 pagine del proprio menù alle acque minerali, ma in numerose etichette testate da AltroConsumo la data di scadenza era illeggibile.

Mentre delle bottiglie, oltre a maneggevolezza e facilità di apertura e chiusura, sono stati valutati la quantità di plastica usata per litro d’acqua, oltre alla presenza di materiali rinnovabili e riciclabili.

CLASSIFICA ACQUA MINERALE NATURALE

Acqua minerale bicchiere

Le migliori. Qualità: “ottima”:

1. Smeraldina, 74 punti migliore del test, 0,47 € per bottiglia

2. Recoaro, 73 punti, 0,30 €

3. San Bernardo, 71 punti, 0,47 €

3. Santa Croce, 71 punti, 0,40 €

4. Eva, 70 punti, 0,33 €

4. San Benedetto Ecogreen, 70 punti, 0,48 €

Il miglior rapporto qualità prezzo. Qualità: “buona”:

1. Blues (Eurospin), 66 punti, 0,19 €

1. Alpe Guizza, 66 punti, prezzo 0,19 €

2. Fonte Guizza, 64 punti, 0,18 €

Le altre bottiglie. Qualità “media”

– Esselunga, punti 58, 0,29 €

– Panna, punti 58, 0,45 €

– Evian, punti 58, 0,80 €

– Lilia, punti 58, 0,37 €

– Valmora, punti 56, 0,32 €

– Boario, punti 56, 0,36 €

– Levissima, punti 51, 0,46 €

La bottiglia con il punteggio peggiore. Qualità “bassa”:

Fiuggi, 42 punti, 0,91 €

CLASSIFICA ACQUA MINERALE FRIZZANTE

Le migliori. “Qualità ottima”

1. Boario, 77 punti, migliore del test, prezzo 0,30 €

2. Eva, 73 punti, prezzo 0,30 €

2. Sorgesana, 73 punti, 0,22 €

4. Rocchetta Brio Blu, 71 punti, 0,50 €

5. San Benedetto, 70 punti, prezzo 0,37 per bottiglia

5. Conad, 70 punti, 0,27 € 

Il miglior rapporto qualità prezzo. Qualità “buona”

1. Blues (Eurospin), 69 punti, prezzo 0,19 €

2. Fonte Guizza, 68 punti, 0,18 €

3. Gran Guizza, 67 punti, 0,18 €

3. Biancaneve Viviland (MD), 67 punti, 0,19 €

Le altre bottiglie. Qualità media

– Martina, 59 punti, 0,16 €

– Sant’Anna, 55 punti, prezzo 0,40 €

– San Pellegrino, 52 punti, prezzo 0,63 €

– Levissima, 51 punti, prezzo 0,46 €.

CLASSIFICA ACQUA EFFERVESCENTE NATURALE

Le migliori. Qualità “buona”

1. Uliveto, 62 punti, la migliore del test, prezzo 0,51 €

2. Lete, 61 punti, miglior rapporto qualità prezzo, prezzo 0,38 € 

3. SanGemini, 60 punti, prezzo 0,80 €

Le bottiglie con il punteggio peggiore. Qualità “bassa”

– Cutolo Rionero, 49 punti, prezzo 0,25 €

– Conad, 48 punti, 0,27 €

– Acqua di Nepi, 46 punti, 0,50 €

– Egeria, 35 punti, 0,43 €.

Vi rimandiamo a AltroConsumo per i risultati completi del test, ma colpisce l’assenza tre le migliori acque minerale di marche blasonate quali Evian, Lurisia, Lauretana e Panna.

Come si legge l’etichetta dell’acqua imbottigliata

Acqua mascherina Cibus

Quando in etichetta troviamo scritto “acqua minerale naturale” sappiamo che quelle bottiglia si attiene le indicazioni di legge.

Parlando di origine dell’acqua in genere è preferibile scegliere le sorgenti di montagna in quanto più leggere, ovvero meno ricche di sali minerali.

In numerosi casi, lamenta AltroConsumo, la data di scadenza non è risultata leggibile. Ma è un dato importante. Non tanto per l’acqua, ma per il materiale che la contiene. La plastica, in alcuni casi, espone l’acqua a dei rischi, motivo per cui va bevuta entro un periodo di tempo determinato.