Benicio Del Toro e la prima volta di CampariTempo di lettura: 1 min

Dopo lo spot del Magnum Gold di Algida, registrato insieme alla moglie-complice Caroline De Souza Correa, Benicio Del Toro continua ad associare la sua immagine di attore premio Oscar ai piaceri della gola posando per il calendario Campari 2011, intitolato The Red Affair.

campari-calendario-benicio-del-toro-1

Il calendario sarà presentato il 21 ottobre a Milano e in quella data si scoprirà la trama che ha ispirato il fotografo svizzero Michel Comte. Il ritrattista delle star (ha immortalato, tra le altre, Penelope Cruz, Sharon Stone, Sophia Loren) ha fotografato Benicio Del Toro in 12 quadri mentre cerca di portare in salvo una donna bellissima. Con l’edizione 2011, che sarà distribuita come sempre in edizione internazionale limitata di 9999 copie, è la prima volta che Campari sceglie un uomo come protagonista del suo calendario.

campari-calendari-precedenti

Assente nelle prime edizioni (2000, 2001, 2002) l’uomo fa capolino, sfocato e sullo sfondo della scena, nel 2004, ma solo dal 2007 guadagna l’obiettivo e un ruolo quasi da co-protagonista. Fino a quest’anno quando il maschio, da comparsa adorante, si trasforma in protagonista di un’autentica avventura di conquista.

campari-calendario-benicio-del-toro-backstage

L’occasione per voltare pagina in effetti c’era. “In occasione dei 150 anni di Campari abbiamo deciso di dare una svolta all’immagine ormai consolidata del Calendario Campari”, afferma Bob Kunze-Concewitz, Ceo del gruppo. “Una volta deciso che volevamo rompere con la tradizione e scegliere un uomo, immediatamente si è pensato a Benicio quale perfetto interprete del calendario. Benicio incarna perfettamente i valori di un brand cosmopolita con il suo fascino magnetico e il suo carisma”.

Foto backstage 2011: Cesare Cicardini. 2008 Marino Parisotto. 2009 Mario Testino. 2010 Simone Nervi.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui