Al via la Chef’s Cup a San Cassiano in Alta Badia con i DoloMitici

Notizie

Freddo, ma non tanto, all’esterno. Calore, di cibo e di persone, all’interno. Come da tradizione in Alta Badia, a San Cassiano, è partita ieri (domenica 16 gennaio) la Chef’s Cup Sud Tirol 2011 con la cena di benvenuto a cura degli chef delle Dolomiti capitanati dai DoloMitici ossia Norbert Niederkofler chef del Ristorante St.Hubertus del Rosa Alpina (in cui si è svolta la “cerimonia” di apertura), Fabio Cucchelli de La Siriola e Arturo Spicocchi de La Stüa de Michil.

Una cena che ha riscaldato i partecipanti alla festa del gusto invernale che continuerà per tutta la settimana sino a venerdì 21 gennaio, quindi oltre la tre giorni classica che ha caratterizzato le prime 5 edizioni. Allungamento del calendario (che si può consultare a questo indirizzo) e apertura a molte attività al pubblico sono le novità di questa sesta edizione 2011.

La partenza è stata all’insegna del rinnovamento con il saluto al più piccolo cuoco della serata che ha ricevuto la sua prima giacca autografata da 26 chef. Un esordio da protagonista.




Di Vincenzo Pagano

Fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole.