È più vero che i ristoranti sono pieni o che Ruby è come Rosy Bindi?

Tempo di lettura: 1 minuto

Spiegatelo anche a me. La paura del ballottaggio alle elezioni di Milano e di Napoli fa dire cose insensate strane al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi o ci sono annunciate verità che noi proprio non siamo in grado di vedere?

“La crisi non c’è”. L’italia è in crisi? “Tutti noi abbiamo esperienza di una cosa diversa- dice il premier – e cioè che è difficile trovare un posto al ristorante, o in aereo. L’Italia spende 10 miliardi di euro in cosmetici”. Esiste una relazione tra ristorante, aereo e profumi? Non me ne ero mai accorto

Ovviamente questa considerazione fa piazza pulita delle illazioni di Valerio M. Visintin che sulle colonne del Corriere della Sera mette nell’attacco del suo articolo sulla chiusura del Sempione 42 di Andrea Alfieri: “La crisi è il fantasma che aleggia sul capo di noi tutti e specialmente su quello degli osti”. Visintin ovviamente non ha capito nulla dall’inizio. E lo dimostrerebbe il tartufo alla mensa dei poveri.

“Io sono una persona che soccorre le persone in pericolo. L’avrei fatto anche con Rosy Bindi”. Un’altra telefonata, ma questa volta a Porta a Porta. Sì, ok, l’unica differenza è che Rosy Bindi non si poteva spacciare per la nipote di Mubarak. E la Presidente del PD ha avuto un sussulto: “Non è stato gradevole ricevere le sue offese in diretta televisiva, nè entrare nelle sue barzellette blasfeme. Ma essere coinvolta nelle sue menzogne e usata per giustificare i suoi comportamenti illeciti è troppo!”

Oh Bindi, hai ragione. Ma secondo me è tutto un equivoco. Berlusconi ce l’aveva con quello dei dolci che sta in ogni ristorante mentre tu compri 10 miliardi di creme che non servono a nulla.

O forse staranno pensando a una nuova fiction? Ruby Bindi, la pasionaria del ristorante e dei profumi…


3 Commenti

  1. Penso che visentin abbia perso un ‘occasione piu’ unica che rara per tacere: dare ad Andrea indicazioni di come si debba o non si debba gestire un ristorante mi sembra veramente il colmo……detto cio faccio un grandissimo in bocca al lupo ad Andrea e al suo staff, per tutto.!!!! A

  2. ciao a tutti voi di scatti di gusto ……………purtroppo le persone parlano scrivono sputano sentenze senza pensare ai mille casini che ci sono dietro alla gestione di un ristorante ………….sta di fatto che se molte persone che hanno scritto in negativo fossero venuti a mangiare almeno unas volta al 42 forse adesso non direbbere certe cose
    comunque ho le spalle grosse .,……..anzi a dirla tutto sono grosso e basta passerà anche questa speriamo che inizi presto una nuova avventura vi terrò aggiornati
    ciao a tutto anche da parte della mia truppa

  3. Vero!!!!
    Tutta colpa del Berlusca!!!
    Ma non dovresti essere il guardiano del gusto Fare politica anche qui, su blog come questi, mi lascia molto deluso…..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui