Vino e bici. Il Mondiale MBTO nelle cantine dei Colli Berici

Tempo di lettura: 1 minuto

Sport e sapori si incontrano sui Colli Berici (Vicenza) dal 20 al 28 agosto per il Mondiale di Mountain Bike Orienteering che vedrà protagoniste le aziende aderenti al Consorzio Tutela Vini Colli Berici e Vicenza.
L’MTBO (acronimo di Mountain Bike Orienteering) è uno sport che coniuga agonismo e amore per la natura, fisicità e capacità di orientamento. Specialità particolarmente amata nel nord Europa, trova sui Colli Berici uno dei territori di elezione, grazie ai tanti percorsi tra boschi e valli. E proprio in provincia di Vicenza si terranno i campionati mondiali di MTBO, accompagnati da una serie di manifestazioni collaterali, tra cui numerose camminate di Nordic Walking.


Vini e sapori dei Colli Berici allieteranno i dopogara di atleti e pubblico. Giovedì 25 agosto l’Azienda Agricola Piovene Porto Godi di Toara di Villaga ospiterà la premiazione della gara di Media Distanza; venerdì 26 sarà la tenuta Cicogna della cantina Cavazza, ad Alonte, ad offrire la ribalta per la premiazione della Staffetta a squadre per nazioni. Tre le aziende agricole che saranno inserite, con visite e degustazioni, nei percorsi di Nordic Walking: Vini Cris di Lonigo, Pegoraro di Mossano e nuovamente Cavazza con la Tenuta Cicogna di Alonte.
Partecipano alla manifestazione anche le Cantine Riondo, azienda appartenente a Collis-Veneto Wine Group, sponsor principale dei mondiali vicentini.

“Il nostro territorio – spiega Federico Tassoni, presidente del Consorzio – nei prossimi giorni riceverà l’attenzione di milioni di appassionati di questo sport, provenienti da tutto il mondo. Un’occasione perfetta per mostrare loro che, accanto a boschi verdi e intatti, si coltivano da secoli ottime uve. Da esse otteniamo grandi vini rossi di struttura, bianchi freschi e profumati e la nostra perla, la varietà autoctona Tai Rosso”.
Ulteriori informazioni su: www.mtbo2011.org

10 Commenti

  1. …a quando il report dettagliato in home page di una bellissima e folkloristica manifestazione della bassa parmense: “Briscola e Lambrusco delle Terre Verdiane”?
    PS:tutti in ferie , vero? Non si spiega l’impulso dei poveri presenti a scrivere qualcosa pur di riempire il paginone iniziale…

  2. …da notare l’algido “scrivere qualcosa” invece di un più incisivo “argomenti del cazzo” che mi stava scappando dalla tastiera. Forse è amore eccessivo per la qualità su cui si era incamminato il sito e la caduta , spero temporanea , relativa a mondi di cocktails e biciclettate amene fra le strade di vino che fa tanto di promozione veicolata dalle pro loco…

  3. ha risposto a vinogodi: I cocktail di Pino Mondello sono un bel bere per molti. Sulla questione bicicletta e vino, la manifestazione è divertente per l’abbinamento inconsueto (molte altre di cui pure si ricevono comunicati sono meno interessanti)

    Vuole provare lei a darci 10 vini da bere in queste vacanze mentre gli altri cercano algidamente di “scrivere qualcosa”? Non rispondo, però, dei possibili commenti del Guardiano del Faro nè che i cocktail scompariranno da questo paginone.

    A presto 🙂

  4. ha risposto a Vincenzo Pagano: … anche il latte e menta ,bello freddo, che prepara la mia vicina di casa ,con latte Granarolo e sciroppo della Fabbri, è un bel bere con questo caldo , ma non per questo apro un thread sul tema all’interno di un portale che , chiamandosi “Scatti di vino” ( fin qui di alto livello, per questo partecipo) , avrebbe la pretesa , sacrosanta , di essere ruiferimento per appassionati di vino . Come già scritto , è pronto uno “scatti di Bar” che potrebbe fare al caso Vostro , o appassionati delle misture idroalcooliche colorate con fantasia e dai sapori improbabili …
    PS: non sarà bello il mio , scocciato , ma il Tuo tono non mi garba . Datemi la facoltà di aprire i thread e ve ne inizio uno al giorno , chiaramente alimentandolo sia dalla spiaggia , sia dalla montagna che itinerante per lavoro …
    PPS: se “critico” è solo perchè degli ultimi 4-5 argomenti , non ce n’è uno che mi garba . Inoltre non interviene nessuno , per cui immagino siano tutti in vacanza nullafacenti e qualcuno dovrà pure alzare l’audience con qualche bella polemichetta …

  5. …ah , per la cronaca io sto lavorando , anche se da casa. Domani ho un consiglio di amministrazione dove presento il nuovo piano di Ricerca & Sviluppo per il canvass dell’ultimo quadrimestre dell’anno , per cui son qua a distrarmi un attimo scrivendo su questo mortorio .
    PS: delle pirlate che sto digitando non frega niente a nessuno? Direi in linea con l’interesse destato dalle biciclettate per i Colli Berici, vista la mole di interventi…
    PPS: stasera c’è la sagra del PesceGatto a Coltaro di Sissa : che dite , ci si arriva comodamente anche in monopattino e si berrà Lambrusco a fiumi . Penso sia uno spunto su cui aprire una bella discussione…

  6. ha risposto a vinogodi: Beh siamo in molti al lavoro, alcuni in ferie, altri affaccendati in faccende della vita;) Cmq io ho finito assaggi e da domani assicuro maggiore presenza… Però non garantisco sul livello che tu speri 😉
    Ieri ho avuto cosiglio d’amministrazione… Che facciamo iniziamo una gara a chi ce l’ha più lungo… Cmq a me il bere miscelato piace ‘na cifra…
    Ps. Chi di tono ferisce, talvolta di tono perisce 😛

  7. ha risposto a Alessandro Bocchetti: DOMANDA:”Che facciamo iniziamo una gara a chi ce l’ha più lungo”
    RISPONDO: tremo dal pensiero di chiameresti come giudice , anche se ogni misura ponderale ha una valenza oggettiva e quindi il compito ne risulterebbe facilitato. Da signori , eviterei comunque Black Mamba , più che altro perchè sarebbe disdicevole chiedere sufficienti referenze per la legittimazione al compito …

  8. ha risposto a vinogodi: Mangiato male alla sagra del PesceGatto a Coltaro di Sissa? CdA troppo lungo e senza salatini?

    Tono tranquillissimo e convinzione che i cocktail siano da prendere in considerazione.

    Io sto aspettando il primo articolo: qui si scrive, mica siamo in televisione!

    Questo simbolo 🙂 significa che ci divertiamo anche nel mortorio.

    :-)))

  9. ha risposto a Vincenzo Pagano:
    OT: …ti prendo sul serio e appena torno dalla trasferta di lavoro ci sentiamo . Ti mando pure il mio cell così ci teniamo in contatto . Ciao…
    PS: i cocktail prendeteli pure in considerazione ma senza abusare e , soprattutto , ritengo più pertinente in altra area che non in “Scatti di Vino” …
    PPS: chiaramente è una considerazione personale , perchè a casa vostra fate come avete voglia , mi sembra persino superfluo sottolinearlo…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui