M’illumino di meno. Oggi riduci gli sprechi e spegni la luce

Tempo di lettura: 1 minuto

Oggi provate a illiminarvi di meno. Sprecando meno cibo, differenziando di più, risparmiando energia. E’ l’invito promosso dalla campagna sul risparmio energetico ‘M’illumino di meno’, lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, Radio 2.

L’iniziativa, giunta alla sua ottava edizione, e nata nel 2005 proponendo lo spegnimento di monumenti, vetrine e scuole del Paese, torna, nei giorni dell’anniversario del Protocolloo di Kyoto, per sensibilizzare i cittadini ad un consumo responsabile di cibo e energia. Ridurre gli sprechi alimentari, i consumi di carburante (andando in bici, o con i mezzi pubblici o in car sharing) e di energia è la proposta della trasmissione radiofonica cui aderiscono numerose associazioni e istituzioni tra cui Legambiente, Camera dei Deputati, Senato, Ministero dell’Ambiente e degli Esteri.

Tra le novità di questa edizione c’è “M’illun-inni”, brani ispirati al decalogo energetico che hanno partecipato al contest per la selezione dell’inno ufficiale della campagna (scaricabili dal sito di Caterpillar). Alcuni di questi inni saranno eseguiti dal vivo il 17 febbraio e saranno realizzati in diverse città italiane e alimentati con fonti rinnovabili. Si comincia alle 6 del mattino, durante l’edizione mattutina CaterpillarAM, quando, nel corso della diretta, che sarà alimentata pedalando su una bici generatrice di energia, verranno raccontate alcune azioni virtuose di sindaci italiani. Durante l’edizione dalle 18 alle 19 è previsto invece il consueto spegnimento simbolico per un’ora di tutte le luci non indispensabili.

Numerosissimi gli eventi organizzati in tutto il paese: spegnimento di luci, feste di piazza a base di rinnovabili, cene a lume di candela, concerti alimentati a pedali, fiaccolate con LED.

E voi, quante luci spegnerete oggi? E quanto cibo proverete a salvare dalla pattumiera?

[Fonte: ilsole24ore.com]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui