Lady Gaga. Il link all’asta in Giappone della tazza da tè con le sue labbra

La cantante lo aveva promesso nel corso di una conferenza stampa a Tokyo tre mesi dopo il terremoto e lo tsunami dell’11 marzo 2011. E Lady Gaga mantiene la promessa di mettere all’asta la tazza di tè che aveva tra le mani in quella occasione per devolvere il ricavato in beneficenza. La tazzina, sulla quale è impressa l’impronta del rossetto con le sue labbra e la scritta “Preghiamo per il Giappone” firmata dalla pop star, consentirà a giovani artisti giapponesi di studiare negli Stati Uniti. Al momento le offerte on line su Yahoo Japan (oltre 600 con base d’asta di 1 yen) hanno superato di poca quota 100.000 yen. Una somma abbordabile per i fan anche se c’è ancora tempo per rilanci folli fino alla chiusura dell’asta, domenica 6 maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui