Tennis. Andy Murray tweetta la Taverna Trilussa migliore locale a Roma

Tempo di lettura: 1 minuto

Pensavate alla Taverna Trilussa come a un locale troppo “anema e core” per stare nel vostro carnet d’adresses gastronomico capitolino? Eppure, potere infinito dei social network, il ristorante, punto di ritrovo per gli appassionati del folklore gastronomico, ha fatto il giro del mondo grazie a un tweet un po’ speciale. Quello del tennista scozzese Andy Murray, numero 4 del ranking internazionale, appena eliminato dal francese Richard Gasquet agli Internazionali Bnl d’Italia e più conosciuto per essere goloso di cucina giapponese che appassionato di romanità nel piatto.

Ma perché perdere tempo con il sushi quando a Roma c’è il tempio della carbonara? si è chiesto Murray. Che al mondo ha voluto comunicare il suo entusiasmo per la cucina della Città Eterna cinguettando:  “Se siete a Roma non perdete l’occasione di andare al ristorante Taverna Trilussa, qui ho gustato una delle cene migliori dell’anno, la cucina è davvero la migliore del mondo”.

Mal gliene incolse, si sarà detto qualche gourmet purista e pure superstizioso nell’apprendere la notizia dell’eliminazione. La famosa matriciana servita nella pentola di rame, tanto amata anche da altri fuoriclasse della racchetta come  Novak Djokovic e Roger Federer, ha finito per appesantire la forma del campione. Al punto da decretarne la sconfitta. Potere del cibo…

[Fonte: tennisworlditalia.com Foto: zimbio.com, revealedrome.com]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui