Mangiare di meno e fare più attività fisica, ecco gli ingredienti classici del dimagrire. Eventualmente mettersi a dieta, se il giropancia lo richiede.

Macché, comprare il profumo giusto, suggeriscono alla Robertet, la casa dei profumieri di Grasse (Francia) che ha appena messo a punto per Veld’s una fragranza in grado, assicurano, di far perdere peso. Archiviate la notizia dove vi pare, anche alla categoria mala-educazione alimentare. Ma la fragranza dimagrante esiste e si chiama Prends-moi.

Sa di mandarino, bergamotto e pompelmo e promette miracoli. In vendita in Gran Bretagna, avrebbe funzionato sul 75% di un campione di donne tra i 17 e i 70 anni, non a dieta, che hanno portato alle narici il profumo, un mix di carnitina, caffeina ed estratti di spirulina. E che, grazie alle B-endorfine contenute nella fragranza, ne avrebbero tratto immediato beneficio: provando una sensazione di piacere e di conseguenza un limitato desiderio di fare uno spuntino. Non solo, i principi attivi contenuti nel profumo agirebbero, complice un piccolo massaggio nelle aree “critiche”, a livello dello scioglimento dei grassi.

28,99 sterline è il costo di una confezione di 100 ml del profumo miracoloso  (e la lista d’attesa è lunga). Che rischia di trasformarsi nel più grande istigatore di spuntini a memoria d’uomo. Perché una domanda sorge spontanea: non è che dopo il massaggio sulle maniglie dell’amore si ricomincia a mangiare, tanto c’è Prends-moi?

[Fonte: pianetadonna.it, virgilio.it Foto: yourself.it, planete-beaute.blogspot.com]

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui