Il gelato self service di Titto chiude la querelle artigianale vs industriale?

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono stato nel negozio milanese di Titto, una catena di gelaterie self service nata a Bologna un anno e mezzo fa e che conta già dieci sedi (tre a Bologna, una a Ibiza): alcune pile di scodellini, nove gusti fra cui scegliere, distributori automatici, abbassando la leva ci si compone il proprio gelato, si scorre davanti a un bancone con una serie di pozzetti con venti? trenta? diversi topping, piccole meringhe biscottini cereali pezzi di biscotto m&ms caramelline gommose ecc ecc (d’estate, anche pezzi di frutta fresca, sostituiti in questa stagione da una postazione per crêpes – che però non devi farti da solo…), si deposita la coppetta sulla bilancia alla cassa e si paga – 1,80 € all’etto. Totale per noi, 5,50 €.

E’ buono: ci sono pochi gusti essenziali, panna chantilly cioccolato yogurt e simili: estremamente cremosi, dolci. Diciamo che è un’ulteriore tipologia: non è il gelato artigianale ‘alto’, non è il gelato artigianal-industriale delle catene famose, non è il gelato standard di livello medio-basso – è buono, ma soprattutto è divertente l’idea del fai-da-te. Difetti? Il distributore di gelato all’inizio ha sputacchiato un poco di liquido (era fermo da un po’?) sulla mia mano e giacca; il locale sta in una vietta poco frequentata, via Gian Giacomo Mora, che va dalle Colonne di San Lorenzo a Cesare Correnti: non so di giorno, ma di sera, a parte la clientela dei tre quattro locali che ci sono, semideserta.

Dato di fatto: le serate sono ancora semi-estive, per cui la voglia di uscire, di sostare sui marciapiedi di fronte ai locali, è ancora tanta. E un gelato ci sta sicuramente (siamo dei fan del gelato d’inverno, e forse anche del panettone d’estate…).

Se possa essere self service, ci possiamo pensare. Non vi pare?

Titto. Via Gian Giacomo Mora 5. 20123 Milano

8 Commenti

  1. Avete provato Yogust al Bicocca Viilage? Venite da noi anche per un aperto confronto qualità/prezzo. Yogust è puro Yogurt con 76 gusti yogustosi! Anche Yogust é self service, granelle, topping e frutta fresca in grande varietà.

  2. Vorrei saperne di più,vendete tutto l’occorrente e poi fornite il gelato o cosa?Il locale quanto deve essere minimo grande

  3. Salve, vorrei sapere come fare per aprire un punto vendita e come funziona il tutto, macchinari e rifornimento. Grazie

  4. Per il mio bar,all’interno di un centro sociale,visto il flusso di bambini,
    Sarei interessata ad un erogatore a gettone in comodato.
    È possibile?
    Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui