Polli da salvare. Vincono Coop, Barilla, Amadori. Ristoranti ad Ikea

Notizie

Coop vince il premio Leader Europeo 2012 per la tutela del benessere animale assegnato dalla Compassion in World Farming.

Polli da carne e galline ovaiole le due tipologie di animali che hanno beneficiato delle attenzioni dell’unica catena italiana di supermercati che si è distinta perché

  1. mette in vendita solo uova di galline non allevate in gabbia
  2. i polli da carne sono allevati con uno spazio maggiore rispetto a quello richiesto dalla legge e vivono con la luce naturale.

Oltre al riconoscimento Leader Europeo, introdotto per la prima volta quest’anno, Compassion in World Farming conferisce ogni anno premi ad aziende che si sono distinte nel miglioramento degli standard di allevamento di galline ovaiole (Premio Good Egg), di polli da carne (Good Chicken, già andato nel 2010 a Coop), carni di maiale e prosciutti (Good Pig) e prodotti lattiero-caseari (Good Milk).

Ad  Amadori  è stato conferito il Good Chicken 2012 per l’impegno profuso nel migliorare le condizioni degli animali della linea Polli 10+ mentre il Good Egg 2012 è andato a Barilla, che ha scelto di passare a uova di galline allevate a terra per la sua linea di pasta all’uovo.

311 milioni di animali beneficiati dai premi di Compassion in World Farming è il bilancio di 5 anni di attività dell’organizzazione. Ma parecchio resta ancora da fare: molti sono i paesi dell’Unione Europea, tra cui l’Italia, che non si sono ancora messi in regola nell’attuazione della direttiva 1999/74/CE che imponeva, già a partire dal 1° gennaio 2012, la messa a norma delle gabbie per l’allevamento delle galline ovaiole.

Il premio Leader Europeo 2012 per la categoria produttori alimentari è andato a Unilever, quello per la ristorazione a Ikea.

Un premio del genere cambia il punto di vista su un marchio?

[Link: helpconsumatori. it, europa.eu,ciwf.org.uk]