Bersani foodblogger? A poche dalla vittoria delle primarie del centrosinistra, Bersani decide di festeggiare con i suoi elettori spillando birra.

La notizia non è che il candidato vuole diventare mastro birraio (anche se aveva invitato gli altri candidati a bersi una birretta con lui), ma pareggiare l’appeal di Renzi più bravo a rapportarsi con un pubblico più giovane.

Bersani decide di unire l’utile al dilettevole: imparare a non fare la schiuma nel boccale e diventare social memore della foto tristanzuola apparsa all’inizio di quest’anno! Come un foodblogger qualsiasi si fa immortalare mentre spilla birra per i volontari della campagna e pubblica subito le foto su instagram e twitter. Una prima mossa in vista dei consigli del neo candidato alle prossime elezioni politiche su ricette e ristoranti per la prossima campagna elettorale?

[Chiara Valzania]

3 Commenti

  1. Imparare a non fare la schiuma???
    La schiuma in una birra è importante, preserva profumi, sapori, non li fa evaporare e mantiene le proprietà organolettiche!!!
    Una birra senza schiuma tranne produzioni che escono ‘piatte’ di loro, è una birra spillata a cacchio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui