polpette-ikea

Prima o poi doveva accadere: tornano le polpette nei punti ristoro Ikea.

Dal prossimo 15 aprile il gigante scandinavo riprenderà a vendere le sue polpette. Si, proprio quelle al centro di uno scandalo ancora caldo, quello della carne equina (scoppiato a pochi giorni da quello della torta al cioccolato con i batteri fecali).

Lo ha dichiarato ai microfoni di Repubblica Tv Lars Petersson, Amministratore Delegato Ikea. “Per noi è importante che quanto riportato in etichetta corrisponda al vero”, ha dichiarato. Una scelta conseguente alla decisione di “diminuire i fornitori per avere maggiore tracciabilità delle carni utilizzate per le sue polpette o salsicce”.

Le polpette di Ikea erano finite sotto accusa dopo che gli ispettori che vigilano sulle derrate alimentari in Repubblica Ceca hanno trovato carne di cavallo in campioni di polpettine dell’Ikea di Brno. Di qui la decisione di ritirarle dal mercato in tutti i suoi punti vendita, Italia compresa. dove le analisi misero successivamente in evidenza l’assenza di Dna equino.

[Link: helpconsumatori]