polpette ikea

Oggi, 15 aprile, Ikea rimette in vendita le tanto amate polpette finite al centro dello scandalo della carne di cavallo: nell’impasto c’erano tracce di carne equina. L’allarme era partito in questo caso dalla Repubblica Ceca e Ikea aveva ritirato il prodotto in tutti i suoi store. Poi era stata la volta delle lasagne di carne di alce: una settimana fa era stato reso noto che c’era stato un problema con la carne di maiale che era finita nelle confezioni non si sa come. In mezzo, l’assicurazione che le polpette sarebbero ritornate (insieme anche alle torte al cioccolato anch’esse con qualche difetto scoperto in Cina) grazie a una migliore tracciabilità di tutti gli alimenti.

L’annuncio è stato dato via youtube da Dino Maldera, Ikea Food Manager in Italia, che racconta le misure adottate.

La costituzione di una sorta di “dogana” interna per tenere sotto controllo tutti gli spostamenti

10 analisi a settimana a rotazione dei prodotti che Ikea Italia importa dalla piattaforma madre in Svezia.
L’aumento delle visite riservate da un consulente esterno a tutte le aree di ristorazione, per la verifica delle condizioni di operatività, che passano da 2 volte all’anno a 4 volte all’anno.

“A causa di queste allerte internazionali non abbiamo rispettato le aspettative dei nostri clienti anche se in Italia non abbiamo rilevato problemi di questo tipo. Siamo coscienti che dobbiamo fare di meglio”, ha promesso Maldera.

A causa delle allerte internazionali? Forse i consumatori potrebbero ribattere meno male che ci sono state le allerte internazionali. Non dimentichiamo che la scoperta della carne di maiale nelle lasagne di alce è stata fatta il 22 marzo ma solo venerdì 5 aprile Ikea ha ammesso il fatto dopo che il quotidiano Svenska Dagbladet lo aveva reso noto. Il portavoce della società, Tina Kardum, aveva detto “Abbiamo più informazioni ora ed è per questo che le diamo adesso”.

Vedremo se il sistema di dogana interna sarà più efficace dell’allerta internazionale. Per ora i fan della polpetta di Ikea possono tirare un sospiro di sollievo.

[Immagine: lateatnight]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui