Quando la cucina non fa share. Benvenuti a tavola 2 passa al martedì

Tempo di lettura: 1 minuto

Benvenuti-a-tavola-2-q

Non è che tutto quello che la cucina tocca diventa oro. Qualche volta, mentre gioca al re Mida in tv, può anche andare storta. Se così non fosse avrebbe fatto ascolti record anche “Benvenuti a tavola 2”, la fiction di Canale 5 con Giorgio Tirabassi e Fabrizio Bentivoglio, in partenza insieme a tutto il cast per Istanbul dove sarà ambientata l’ultima puntata. La fiction ha deluso le aspettative e infatti dalla seconda puntata cambia giorno e passa a martedì (questa sera alle 21,10), sperando che vada meglio fare a pugni con Ballarò e N.C.I.S.

Non è bastato il cibo, al centro delle vicende delle famiglie Perrone e Conforti e dell’eterno scontro Nord-Sud tra Paolo (Tirabassi) e Carlo (Bentivoglio), a bucare lo schermo. La prima puntata se la doveva vedere con la replica della prima stagione di Che Dio ci aiuti su Rai Uno. La sfida tra gli chef nella fiction è stata seguita da 3 milioni 500 mila spettatori con uno share del 13,49%. Le avventure della suora (Elena Sofia Ricci) ha totalizzato 4 milioni e 700 mila spettatori per uno share pari al 16,12% nel primo episodio arrivando a 17,23 nel secondo. Come non è bastata a fare sfracelli di share una buona causa: il Parmigiano Reggiano, il prodotto simbolo di un’economia che vuole risollevarsi dal terremoto, è ospite fisso delle nove puntate della fiction, da solo o come ingrediente di qualche ricetta. Anna Caretti dell’Azienda agricola Caretti, una delle più colpite dal sisma dice: “Grazie a Benvenuti a tavola, ci ha fatto molto piacere ricevere tutta questa solidarietà”.

[Link: realityshow.blogosfere.it]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui