image

Aperti ufficialmente i casting per la selezione dei 12 (mini)concorrenti della prima edizione italiana di Junior Masterchef, versione dedicata ai più piccoli del fortunato format britannico, Master Chef.

Alte le aspettative per questo nuovo programma, visto e considerato che il “papà” Master Chef Italia registra ancora uno share di tutto rispetto con le repliche su Cielo.
Potranno partecipare alle selezioni gli aspiranti cuochi tra gli 8 e i 13 anni. Lievi adattamenti addolciranno un po’ alla struttura del programma: i concorrenti verranno sempre sottoposti alla valutazione di tre giudici, che però saranno meno spietati.

Scompare la drastica separazione tra “migliori” e “peggiori”, e l’eliminazione sarà a gruppi di tre.

Sempre presenti invece i grandi classici come le prove di cucina, gli “invention test” e anche le famigerate “mistery box”, quelle scatole di ingredienti a sorpresa con cui creare la miglior ricetta possibile.

In attesa di scoprire come andrà la versione nostrana del programma, sempre su Cielo si possono vedere le repliche dello spin-off che in Australia va in onda dal 2010.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui