McDonald's-Insalata-di-Pasta

Questa – proprio – non te l’aspettavi. Mc Donald’s ha siglato un accordo con Barilla per portare la pasta nei punti vendita italiani e da qui, si spera, nel mondo. Per promuovere il lancio della pasta, che è stata introdotta nei menu dal 24 maggio, domani McDonald’s offre il pranzo a oltre 18.000 italiani con l’iniziativa W la Pasta offrendo un Menu Insalata di Pasta dalle 12:00 alle 15:00.

Nei giorni scorsi 18.000 consumatori si sono prenotati per il test gratuito e per sciogliere il dubbio se l’insegna della M possa associare al proprio marchio la pasta oltre che l’hamburger.

“W la Pasta nasce proprio dal nostro desiderio di voler festeggiare ancora una volta con i nostri consumatori l’ingresso di un prodotto nuovo e  inaspettato come l’insalata di pasta”- afferma Marco Ferrero, direttore marketing e comunicazione McDonald’s Italia. “Questo lancio rappresenta per McDonald’s un punto fondamentale nel percorso di avvicinamento ai gusti, ai sapori e alle abitudini italiani che della pasta sono i principali consumatori ed estimatori”.

L’insalata di pasta è disponibile in tutti i McDonald’s d’Italia prevede tonno, pomodori, peperoni, capperi e olive, insaporiti da un pizzico di origano e sale, per condire le pennette Barilla. L’azienda dichiara l’insalata preparata al momento. Il packaging è una confezione monoporzione in plastica PET 100% riciclabile.

Restiamo in attesa dei risultati del mega assaggio di gruppo e di verificare se i 18 mila tester condivideranno le impressioni di SdG.

1 commento

  1. Grazie per il link verso il nostro sito! Sarebbe interessante sapere come sia andata questa operazione in quanto sicuramente i numerio sono stati elevati…. noi abbiamo ricevuto un lamentela per lo scarso servizio erogato da uno dei ristoranti Mc Donalds coinvolti nell’operazione…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui