Nigella Lawson lascia il marito e porta via pentole e scatoloni di libri

Tempo di lettura: 1 minuto

nigella trasloca

Il mondo intero era in trepidante attesa della mossa di Nigella Lawson. Dopo lo squallido episodio dei giorni scorsi e i tentativi di sminuirlo da parte del marito, Nigellissima non aveva sporto denuncia lasciando tutti basiti e timorosi di aver difronte l’ennesimo caso di violenza lasciata impunita. Non aveva fatto trapelare alcun cenno di cedimento a esplicite dichiarazioni su nessuno dei suoi canali social. Si era limitata a prendere un taxi con figlio e bagaglio al seguito.

Nigella Lawson piange uscendo da Scottcopertina Sunday People Nigella LawsonNigella Lawson ph LaPresseNigella Lawson e i figli

Ebbene l’aplomb inglese l’ha contraddistinta anche nel castigare il marito. E stavolta di playful non c’è proprio nulla perché la ditta di traslochi apparsa fuori la casa di Londra, dove abitava assieme al multimiliardario, non scherza affatto e neanche chi sostiene di aver visto Nigella senza fede al dito. Dal canto nostro, approviamo fortemente la scelta della curvy più cara al pubblico delle food-tv.

Nigella lascia il marito 3 Nigella pirofile

I traslocatori portano via una quantità di padellame decisamente degno di Nigellissima. In rame, in acciaio, pirofile, teglie, perfino un grosso pentolone per tavolate numerose.

Nigella lascia il marito2

Dopo tanto mangiare è giusto anche tenersi in forma, o almeno provarci. Si scorge un energy drink a base di Cannabis e c’è spazio anche per una palla da Pilates. L’Estate è alle porte, meglio premunirsi con cappelloni super stylish contro il sole forte.

nigella pilates nigella cappelliNigella lascia il marito 4

Nella totale apparente indifferenza del marito, Nigella non ha intenzione di rinunciare neanche a dei barattoloni di verdure sottolio formato esercito, al suo frullatore, figuriamoci a suoi indispensabili, amati cookbook. Il marito si arrangiasse pure con il suo nursery food.

Nigella lascia il marito Nigella lascia il marito3

La mole di scatoloni caricati sul camion non lascia dubbio alcuno sul fatto che la separazione, se non ancora inoltrata per vie legali, non sarà roba da un paio di giorni. E menomale!

[Link e Immagini: Daily Mail, The Sun]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui