Venezia. Apre la Danieli Wine Suite e il vino si fa improvvisamente più ricco e panoramico

Tempo di lettura: 1 minuto

Sala vino hotel Danieli a Venezia

Danieli Wine Suite è l’appendice dell’Hotel Danieli che è stata inaugurata dopo i lavori di restauro delle quattro “Signature Suite” e la creazione di 8 nuove “Dandolo Suite”. Una sala destinata agli appassionati del vino e tecnicamente accessoriata per degustazioni sia amatoriali che professionali con una cantina climatizzata. Il restyling, curato dall’interior designer francese Pierre-Yves Rochon, punta anche a creare uno spazio che possa essere utilizzato dalle aziende del vino per le presentazioni.

Danieli wine suite cantinaDanieli Wine Suite Venezia

Le proposte sono curate dall’head sommelier dell’Hotel Danieli, Enrico Bonaldo che ha lavorato, tra gli altri, al Dorchester ed al Savoy Grill a fianco di Gordon Ramsay. In cantina i nomi presenti sono prestigiosi: dall’Italia Antinori, Masi, Jermann, Gaja, Allegrini, Quintarelli. Dall’estero Château Pétrus, Veuve Clicquot La Grande Dame, Lucien Le Moine, Régnard, Domaines Barons de Rothschild, Château Palmer Margaux, Mondavi, Joseph Phelps, Penfolds.

Danieli Wine Suite panorama

Per non farsi mancare nulla, c’è la vista sull’isola di San Giorgio e sulla monumentale architettura di Punta della Dogana a ricordare che si è a Venezia nel salotto buono del vino. E, si scommette, anche dei vini buoni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui