Milano. Il ristorante Iyo arricchisce il menu con il robatayaki, BBQ giapponese

Iyo Milano

Iyo, ristorante giapponese a Milano appena premiato dal Gambero Rosso con i tre mappamondi che segnalano i migliori locali etnici, cambia motore. Il proprietario Claudio Liu ha ampliato lo spazio della cucina a 40 metri quadri che si aggiungono a quelli destinati alla lavorazione del pesce.

robatayaki

Da Iyo, come avrete capito, sushi, sashimi e gunkan sono classici ineludibili, ma nell’ampliamento è stata sostituita la piastra per la cottura teppanyaki con un barbecue nella postazione robatayaki. Su questo BBQ carne, pesce e verdure vengono cucinati al momento, davanti agli ospiti, nello stesso stile del sushi.

La postazione è a vista e il menu del ristorante si arricchisce con i relativi piatti come la capasanta grigliata e condita con peperoncino japaleño e le costolette di agnello con purè di carote glassate e zenzero.

Tra i piatti caldi compaiono nuove portate di carne, come l’anatra agli aromi, cotta al forno e servita con insalata di arance e daikon, oppure lo Itoyori, tenera triglia al vapore con fagiolini olandesi. Dal laboratorio del pesce arrivano nuovi nigiri, tra cui quello insolito con polpo e pesto al basilico, il Tayo (una millefoglie al cucchiaio composta da gambero Argentina scottato, gambero rosso di Mazara, maionese allo yuzu , calamaro e foglie di pomodorino piccadilly in salsa di miso) e il delicato Otate Usuzukuri, capasanta con pomodoro, shizu, germogli di daikon e riduzione di salsa ponzu all’essenza di wasabi.

La ristrutturazione è firmata dell’architetto Carlo Samarati. Ai caldi, è arrivato in pianta stabile lo chef Lorenzo Lavezzari, già in passato collaboratore di Iyo, a gestire e supervisionare la linea, mentre il maestro Haruo Ichikawa dirige laboratorio del pesce e crudi. Cambiamenti anche per i dessert con il ritorno ai dolci al cucchiaio, creati in esclusiva per Iyo da Ernst Knam.

Iyo. Via Piero della Francesca, 74. Milano. Tel. +39 02 454 76 898

[Immagini: nm_architetti]

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui